LIVE Venezia-Virtus Bologna 65-84, Serie A basket in DIRETTA: gli emiliani dominano trascinati dai canestri di Sampson

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie per essere rimasti con noi durante tutto l’arco di questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con OA Sport.

Top scorer
Reyer Venezia: Mitchell Watt 21 punti
Virtus Bologna: Jakarr Sampson 17 punti.

FINISCE QUI: Venezia-Virtus Bologna 65-84.

65-84 Ultimo canestro del match per Sanders.

63-84 Quattro punti per i padroni di casa, con Phillip e Watt, due per gli ospiti, con il solito Sampson.

59-82 Due liberi a referto per Sampson da una parte, un canestro da due per Brooks.

57-80 Un libero di Belinelli riallunga le distanze fra le due squadre. Striscione del traguardo vicinissimo per la Virtus.

57-79 Weems: ora è garbage time, ma la Virtus continua a giocare al suo meglio. Altro canestro per lui.

57-77 Pajola fa +20, tondo tondo, per i suoi, quando mancano quattro minuti al termine.

57-75 Cerella intanto mette una tripla a referto che fa accorciare un po’ le distanze ai suoi.

54-75 Alibegovic: col canestro definitivo, una volta, di più per chiudere i conti a favore dei campioni d’Italia.

54-73 Belinelli e quattro punti consecutivi di Pajola (con due liberi), la Virtus vola a +19. Venezia prova a rispondere con Watt e Sanders, ma i felsinei sono incontenibili.

COMINCIA IL QUARTO E ULTIMO PERIODO.

Ora una breve pausa.

SI CHIUDE IL TERZO QUARTO: Venezia-Virtus Bologna 50-67.

50-67 Anche Pajola partecipa alla festa di questo finale di terzo quarto tutto virtussino.

50-65 Tessitori: Virtus in dominio totale, ora è +15 per la squadra di Scariolo.

50-63 Ruzzier da due: canestro. La Virtus ora, con tutto il roster, va alla giugulare del match.

50-61 Weems risponde, anche lui, a bottino pieno dalla linea della carità.

50-59 Echodas: coppia di liberi per il giocatore dei veneti e 2/2 dai cinque metri.

48-59 Daye da due ha provato a riaccendere i suoi, Hervey – dall’altro lato del campo – con una tripla di stordente pesantezza nell’economia della partita!

46-56 Saaaaaampsoooon: Virtus a +10. I bolognesi prova a sferrare il colpo del ko.

46-54 Altro +5 per Bologna, griffato dalla premiata ditta Sampson-Hervey (gioco da tre punti per lui). Virtus a +8.

46-49 Hervey nel pitturato. Parzialino di Bologna che va a +3.

46-47 Watt fa 1/2 dalla lunetta, Weems invece trova un bel canestro in area. Ospiti che tornano in vantaggio dopo molto tempo.

45-45 Pajola: altro pareggio della Virtus Bologna.

45-43 Watt fa 1/2 dalla lunetta dopo aver subito fallo in azione di tiro.

44-43 Tripla di Brooks da una parte, risposta da due di Weems dall’altra. Partita pazzesca per emozioni e intensità.

41-41 La ripresa inizia subito con la bombaaaa di Hervey che riporta immediatamente le squadre in parità.

Ci ritroveremo più tardi per il racconto del terzo quarto che aprirà il secondo tempo.

FINISCE IL SECONDO QUARTO: si va all’intervallo Venezia-Virtus Bologna 41-38.

41-38 Tonuuuuut con la tripla che chiude i primi venti minuti!

38-38 Saaaaampson, prima dell’intervallo lungo! Concretizza un gioco da tre punti.

38-35 Watt, dall’interno dell’area: una sentenza. Altro giro, altro tiro, altro canestro.

36-35 Un libero su due per Alibegovic e la schiacciata di Jaiteh: la Virtus si riporta immediatamente a -1.

36-32 Phillip, in corsa, da due rimette quattro punti di distanza fra le due squadre.

32-30 Coppia di liberi di Watt per Venezia che riparte dalla sua garanzia sul parquet.

30-30 Contoparziale della Virtus che piomba sul pareggio, grazie ai canestri di Tessitori e Weems, in sequenza.

30-26 Inizio spumeggiante: tripla di Alibegovic che prova a riportare i suoi a contatto.

COMINCIA IL SECONDO QUARTO.

Ora una breve pausa.

FINISCE IL PRIMO QUARTO: Venezia-Virtus Bologna 28-23.

28-23 Ancora Sampson tiene accesi i suoi.

28-21Dayeeeee ancora lui: è scatenato, con un’altra bomba da tre!

25-21 Dayeeeee con la tripla che porta Venezia a +4!

22-21 Sampson riporta gli ospiti a -1 con un bel piazzato.

22-19 Belinelli e Echodas: botta e risposta dalla linea della carità.

20-17 E’ un Tonut devastante quello che va dentro si prende due volte una coppia di liberi e va entrambe le volte a fare bottino pieno.

16-17 Prosegue il punto a punto sull’asse Watt-Sampson.

14-15 Partita incredibile: canestri da una parte e dall’altra. Libero di Teodosic e canestro di Alexander per gli ospiti, replica di Watt per i lagunari.

12-12 Teooodosic, con la tripla, del pareggio!

12-9 Watt, ancora lui: Venezia va a +3.

10-9 Triiiiiipla di Charalampopoulos: il Taliercio ruggisce!

7-9 Jaiteh, va in lunetta dopo aver subito fallo, fa 2/2.

7-7 Broooks, pareggia le cose dall’interno dell’area in sospensione.

5-7 Weeems da tre! Una sentenza per i suoi. Ospiti avanti di due.

5-4 Brooks da due: non sbaglia.

3-4 Partita spumeggiante: al libero di Watt, risponde la schiacciata di Weems.

2-2 Dopo più di un minuto di nulla, segnano Jaiteh e Watt.

SI PARTE!

Quintetto Reyer Venezia: Tonut, Phillip, Brooks, Watt, Charalampopoulos
Quintetto Virtus Bologna: Pajola, Teodosic, Weems, Hervey, Jaiteh

17.29 Esecuzione degli inni nazionali. A breve i quintetti base.

17.27 Se alla fine dei quaranta minuti sarà la Reyer a vincere entrambe le squadre saranno a quota 4 punti in classifica, altrimenti la Virtus continuerà il suo percorso netto salendo a 6 punti in classifica.

17.25 Le squadre stanno per completare il riscaldamento per poi ricevere gli ultimi dettami e prepararsi all’inizio del match.

17.20 Si alza la tensione in vista dell’inizio del match.

17.15 Stone, Bramos e Tonut da una parte, Belinelli, Teodosic e Pajola dall’altra: ma non solo, chi la spunterà?

17.10 Venti minuti alla palla due: squadre in campo per il riscaldamento.

17.05 De Raffaele contro Scariolo: oltre che a un duello sul parquet, sarà anche un duello sulle panchine.

17.00 Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta LIVE del big match della terza giornata di stagione regolare della Serie A di basket 2021-2022: al Taliercio si sfidano Reyer Venezia e Virtus Bologna.

Basket, Serie A, la presentazione della terza giornata

Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenute/i alla DIRETTA LIVE testuale di Reyer Venezia-Virtus Bologna, match valido per la terza giornata di andata del campionato Serie A UnipolSai 2021-2022.

Al Taliercio, il big match è servito. Dopo la semifinale di Supercoppa Italiana, vinta dalla formazione di Scariolo di misura (72-71), in un’ideale lasciare passare poi verso la finale e la conquista del trofeo (ottenuto in finale contro Milano), veneti ed emiliani tornato a sfidarsi.

I lagunari vogliono togliersi di dosso la sconfitta subita nel derby contro Treviso (80-76) rialzando prontamente la testa e provando a dare un primo dispiacere alla compagine felsinea che non conosce sconfitta ormai dalla fine del 2020-2021, quando è stata in grado di volare sino ad assicurarsi lo scudetto.

Grande curiosità per il nuovo acquisto dei bolognesi Isaïa Cordinier, ma attenzione perchè Venezia con i vari Stone, Bramos e Tonut, solo per citarne alcuni non vorrà sicuramente recitare il ruolo della vittima sacrificale davanti a Belinelli, Teodosic e soci.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Varese-Olimpia Milano, match valido per la terza giornata del massimo campionato italiano di basket. Palla a due prevista per le ore 17.00 alla Enerxenia Arena di Varese, buon divertimento con la nostra cronaca in tempo reale.

Credit: Foto L.Canu / Ciamillo-Castoria

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


LIVE Varese-Olimpia Milano 79-82, Serie A basket in DIRETTA: l’Armani Exchange si impone nel derby e fa tre su tre in campionato

Volley femminile, Serie A1 2021-2022: Novara vincente, Casalmaggiore sorprende Scandicci, ok Trento e Roma