Basket, NBA: i Brooklyn Nets mettono fuori squadra Kyrie Irving fino alla prima dose di vaccino

Colpo di scena in NBA ad una settimana esatta dall’inizio della Regular Season 2021-2022. Kyrie Irving, sette volte All-Star e campione olimpico a Rio 2016 con Team USA, è stato infatti messo fuori squadra dai Brooklyn Nets (candidati al titolo) fino a quando non si sottoporrà alla prima dose di vaccino anti Covid-19.

Dopo le discussioni delle ultime settimane, i Nets hanno preso una decisione molto forte e abbastanza sorprendente nei confronti del fenomenale playmaker ex Cleveland Cavaliers. Ricordiamo che le autorità di New York hanno vietato l’accesso alle arene NBA (ed in generale a tutti i posti al chiuso aperti al pubblico) se non si è vaccinati.

Così Sean Marks, General Manager della franchigia bianconera: “Vista l’evoluzione della situazione e dopo aver ragionato e deliberato su di essa, abbiamo deciso che Kyrie Irving non giocherà e non si allenerà con la squadra fino a quando non sarà in grado di prenderne completamente parte”.

Kyrie ha compiuto una scelta personale e noi rispettiamo il diritto individuale di prendere una tale decisione. Al momento questa sua scelta però restringe la sua possibilità di essere parte a tempo pieno del gruppo e noi non permetteremo che nessuno dei componenti della squadra lo sia soltanto in maniera part-time“, si legge nel comunicato.

“È un imperativo della nostra organizzazione quello di costruire chimica tra i giocatori e restare fedeli ai nostri valori di condivisione e sacrificio. I nostri obiettivi per la stagione non sono cambiati e siamo consapevoli che per raggiungerli tutti i membri della nostra organizzazione devono spingere e andare nella stessa direzione”.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Brooklyn Nets Kyrie Irving NBA 2021-2022

ultimo aggiornamento: 12-10-2021


Superbike, Jonathan Rea: “Mi piace il layout a Villicum. Devo ridurre lo svantaggio in campionato”

Masters1000 Indian Wells 2021, Matteo Berrettini ko con Taylor Fritz dopo una pessima giornata al servizio