US Open, Daniil Medvedev è il primo finalista a New York: battuto Felix Auger-Aliassime in tre set

Pronostici rispettati nella prima semifinale del tabellone del singolare maschile agli US Open 2021. Il n.2 del mondo Daniil Medvedev ha sconfitto con il punteggio di 6-4 7-5 6-2 il canadese Felix Auger-Aliassime (n.15 del ranking), guadagnandosi l’accesso alla Finale dello Slam americano.

Per il russo si tratta del terzo atto conclusivo nei Major e del secondo in questo torneo dopo quello del 2019. Una partita quella contro Auger-Aliassime in cui la rimonta del secondo set di Daniil ha avuto un effetto devastante sulle ambizioni del classe 2000 nordamericano, crollato letteralmente nel terzo parziale. Pertanto, per il vincitore del Masters1000 di Toronto e finalista agli Australian Open 2021, una nuova chance in attesa di sapere chi sarà l’avversario tra il serbo Novak Djokovic (n.1 del ranking) e il tedesco Alexander Zverev (n.4 ATP).

Nel primo set Medvedev mette fin dal primo gioco sotto pressione il suo avversario. Grazie al proprio tennis difensivo, il russo trova sempre modo per prolungare gli scambi, provocando gli errori di Auger-Aliassime. E così nel settimo gioco, a zero, il canadese perde il servizio e per il n.2 del mondo è facile archiviare la pratica nel turno in battuta sul 6-4.

Nel secondo set c’è la reazione d’orgoglio di Felix, che cerca con maggiori variazioni e soprattutto con il rovescio di fare male al rivale. Il break lo premia nel sesto game, ma nel momento di concludere il canadese dimostra le sue incertezze. E’ bravissimo il nativo di Mosca ad approfittarne, annullando due set point e infilando una serie di 12 punti a 2 negli ultimi tre game valsa il 7-5.

Nel terzo set Medvedev prende decisamente il largo fin dalle prime battute, approfittando del crollo mentale più che fisico dell’avversario. Il russo si porta sul 4-1 con due break di vantaggio e la partita va in ghiaccio. Cala il sipario sullo score di 6-2 e il russo può festeggiare l’accesso alla Finale.

Il n.2 ATP conclude forte di 12 ace e dell’81% dei punti vinti con la prima di servizio, raccogliendo il 35% in risposta alla prima di Auger-Aliassime. Nel computo totale tra colpi vincenti (37) ed errori non forzati (25) il bilancio è in attivo, mentre per il canadese ci sono ben 39 gratuiti rispetto ai 17 winners.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Daniil Medvedev Felix Auger-Aliassime US Open 2021

ultimo aggiornamento: 10-09-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hockey ghiaccio, Champions League 2021-2022: Bolzano piega lo Jastrzębie e centra il tris

MotoGP, GP Aragon 2021: Quartararo, Ducati e Marc Marquez si contendono la pole al MotorLand