Tennis, i prossimi tornei di Sinner, Berrettini e gli azzurri. Calendario e le ATP Finals sullo sfondo

Gli US Open sono andati definitivamente in archivio e per il tennis azzurro maschile le notizie sono state tutto sommato positive. Matteo Berrettini si è confermato a buoni livelli, nonostante un infortunio non gli abbia permesso di presentarsi al meglio delle condizioni nello Slam statunitense.

Il romano con i quarti di finale raggiunti, da questa mattina, è n.7 del mondo e continua la propria scalata al vertice della graduatoria. I prossimi impegni di Matteo, dunque, quali saranno? Dopo le fatiche negli States, Berrettini si prenderà una piccola pausa prima di tornare in scena nella aver Cup che si disputerà dal 24 al 26 settembre a Boston. Una competizione di grande fascino a cui il nostro portacolori si è detto orgoglioso di partecipare. Successivamente, dal 4 al 17 ottobre, il nostro portacolori dovrebbe disputare il Masters1000 di Indian Wells che metterà in palio punti importanti per la classifica generale.

Per quanto concerne Jannik Sinner, il 20enne altoatesino si è spinto a New York fino agli ottavi di finale dove è stato sconfitto dal n.4 del mondo Alexander Zverev. Inizialmente si pensava che Jannik potesse giocare a Metz dal 20 al 26 settembre, ma la sua programmazione è mutata per dargli più tempo per recuperare. E così lo rivedremo sicuramente a Sofia per difendere il titolo (27 settembre-3 ottobre) dell’anno scorso prima di essere al via del 1000 di Indian Wells.

Le ATP Finals di Torino sono l’obiettivo. Berrettini, attualmente n.6 della Race, è in una posizione particolarmente agiata per centrare il target, mentre Jannik dovrà giocarsela con il norvegese Casper Ruud, il polacco Hubert Hurkacz e il canadese Felix Auger-Aliassime.

In merito al resto della truppa italiana, Lorenzo Sonego e Gianluga Mager dovrebbero far tappa a Metz, mentre nella stessa settimana (20-26 settembre) rivedremo Lorenzo Musetti in azione con Andreas Seppi a Nur-Sultan. Da capire se il toscano andrà a Sofia (Bulgaria). Dal 27 settembre al 3 ottobre a San Diego ritroveremo anche Fabio Fognini che con Sonego dovrebbe essere al via.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Jannik Sinner Matteo Berrettini US Open 2021

ultimo aggiornamento: 13-09-2021


Lascia un commento

F1, Max Verstappen la prende con filosofia: “Non sono d’accordo con la penalità, ma guardiamo avanti”

Rugby, World Rugby: Australia, balzo da canguro dopo la vittoria con gli Springboks