Tennis, Djokovic, Nadal e Federer hanno un motivo in più per continuare a giocare

Un motivo in più per continuare a giocare. L’epilogo degli US Open 2021 di tennis a New York potrebbe aver condizionato non soltanto la carriera del n.1 del mondo, Novak Djokovic, ma anche dei suoi grandi rivali Roger Federer e Rafael Nadal.

Il ko in Finale contro Daniil Medvedev, come ormai sanno anche i sassi, non ha permesso al serbo di completare il tanto agognato Grande Slam, al punto che a Rod Laver presente in tribuna è un po’ dispiaciuto. Oltre alla sequenza vincente dei Major è sfumato per il 2021 il sorpasso a Nadal e a Federer nella graduatoria dei Major vinti, ovvero i tre tennisti sono tutti a quota 20 successi.

Pertanto, l’idea è che ora come ora i tre giocatori citati abbiano una ragione in più per proseguire la loro carriera, cosa che probabilmente sarebbe stata diversa se Nole avesse vinto il titolo a New York. Viene spontaneo pensare, infatti, che un risultato del genere avrebbe potuto far pensare allo svizzero e allo spagnolo se valesse davvero la pena continuare a ‘soffrire’ e nello stesso tempo in Djokovic stesso, completando il Grande Slam menzionato, avrebbe potuto subentrare un po’ di appagamento.

Ciò non è accaduto e per questo è molto probabile che nel 2022 lo scontro tra la vecchia guardia e il resto di chi vuol prendersi la scena si farà ancora più interessante a partire dagli Australian Open. E’ già noto che Rafa e Roger cercheranno di presentarsi a Melbourne, dopo aver dovuto affrontare e superare i problemi fisici. Per il serbo il Major australiano è molto particolare, ricordando le nove affermazioni nel suo palmares.

Non resta che mettersi comodi e godersi lo spettacolo.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Novak Djokovic Rafael Nadal Roger Federer US Open 2021

ultimo aggiornamento: 15-09-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Mischa Zverev sulla Finale degli US Open: “Medvedev ci ha mostrato un Djokovic più umano”

Basket, Supercoppa Italiana 2021: ottimo avvio di Tortona e Treviso. Venezia e Sassari rispettano il pronostico