Ordine d’arrivo cronometro Mondiali ciclismo 2021: risultato e classifica. Bis di Filippo Ganna!

Oggi, domenica 19 settembre, si è aperta l’edizione numero 88 dei Mondiali di ciclismo su strada: la prima prova in programma è stata la cronometro individuale maschile elite, che si è disputata tra Knokke-Heist e Bruges, ed è stata lunga 43.3 km.

A vincere, bissando il titolo già detenuto, è l’azzurro Filippo Ganna, che vince in 47’47”, precedendo due belgi, padroni di casa: secondo Wout van Aert a 6″, terzo Remco Evenepoel a 44″. Così gli altri azzurri in gara: 9° Edoardo Affini a 1’49”, 21° Matteo Sobrero a 3’06”.

ORDINE D’ARRIVO CRONOMETRO MASCHILE 2021 MONDIALI

1 GANNA Filippo Italy 350 250 0:47:47 54.370
2 VAN AERT Wout Belgium 250 190 0:06 54.257
3 EVENEPOEL Remco Belgium 200 140 0:44 53.549
4 ASGREEN Kasper Denmark 150 110 0:46 53.512
5 KÜNG Stefan Switzerland 125 100 1:07 53.129
6 MARTIN Tony Germany 100 90 1:18 52.930
7 BISSEGGER Stefan Switzerland 85 80 1:26 52.787
8 HAYTER Ethan Great Britain 70 70 1:27 52.769
9 AFFINI Edoardo Italy 60 60 1:49 52.379
10 POGAČAR Tadej Slovenia 50 50 1:53 52.309
11 WALSCHEID Max Germany 40 40 1:54 52.291
12 VAN EMDEN Jos Netherlands 30 30 ,, 52.291
13 OLIVEIRA Nelson Portugal 25 20 1:55 52.274
14 CAVAGNA Rémi France 20 15 1:59 52.204
15 TRATNIK Jan Slovenia 15 10 2:04 52.116
16 BIGHAM Daniel Great Britain 10 10 2:11 51.995
17 BJERG Mikkel Denmark 5 10 2:16 51.908
18 CRADDOCK Lawson United States 5 10 2:37 51.548
19 GIBBONS Ryan South Africa 5 10 ,, 51.548
20 HOULE Hugo Canada 5 10 3:03 51.108
21 SOBRERO Matteo Italy 10 3:06 51.058
22 MCNULTY Brandon United States 10 3:09 51.008
23 SCULLY Tom New Zealand 10 3:10 50.991
24 KWIATKOWSKI Michał Poland 10 ,, 50.991
25 RODRIGUEZ Carlos Spain 10 3:24 50.759
26 LEKNESSUND Andreas Norway 10 3:27 50.709
27 THOMAS Benjamin France 10 3:28 50.693
28 MILTIADIS Andreas Cyprus 10 3:30 50.660
29 PEÁK Barnabás Hungary 10 3:33 50.610
30 REIS Rafael Portugal 10 3:35 50.578
31 GRUZDEV Dmitriy Kazakhstan 10 3:59 50.187
32 ČERNÝ Josef Czech Republic 10 4:00 50.171
33 MULLEN Ryan Ireland 10 4:12 49.978
34 URÁN Rigoberto Colombia 10 4:18 49.882
35 ILIĆ Ognjen Serbia 10 4:19 49.866
36 FOMINYKH Daniil Kazakhstan 10 5:02 49.189
37 RITZINGER Felix Austria 10 5:08 49.096
38 RIKUNOV Petr Russia 10 5:10 49.065
39 CHRISTIE Marcus Ireland 10 5:20 48.911
40 KONONENKO Mykhaylo Ukraine 10 5:47 48.500
41 JURADO Christofer Robín Panama 10 6:10 48.156
42 LAŠINIS Venantas Lithuania 10 6:25 47.934
43 HALMURATOV Muradjan Uzbekistan 10 6:29 47.875
44 ARCHIBOLD Franklin Panama 10 6:48 47.597
45 KUBA Ronald Slovakia 10 7:53 46.671
46 ÁGÚSTSSON Rúnar Örn Iceland 10 8:08 46.462
47 JASER Nazir Syria 10 8:20 46.296
48 SIRIRONNACHAI Sarawut Thailand 10 8:35 46.091
49 GYUROV Spas Bulgaria 10 9:12 45.592
50 SUNNATOV Akramjon Uzbekistan 10 10:43 44.410
51 ALKHATER Fadhel Qatar 10 10:57 44.234
52 JAWAID Ali Pakistan 10 11:06 44.121
53 TCHAMBAZ Lotfi Algeria 10 11:43 43.664
54 AMJAD Khalil Pakistan 10 13:20 42.509
55 SYMONDS Christopher Ghana 10 18:09 39.403
DNS GRMAY Tsgabu Ethiopia –
DNS HAILU Hailemelekot Ethiopia –
DNS DE BOD Stefan South Africa –

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Filippo Ganna: “Pensavo a vincere e tenere la maglia arcobaleno. I belgi mi hanno stimolato”

Ciclismo, il palmares di Filippo Ganna. Campione olimpico e mondiale nello stesso anno!