Motocross MXGP, Tony Cairoli 3° in gara-2 in Turchia. Gajser implacabile

La risposta del campione. Tim Gajser (Honda) si è imposto in gara-2 del GP di Afyon (Turchia). Sullo sterrato turco lo sloveno ha fatto vedere le sue eccellenti qualità e su un tracciato impegnativo fisicamente ha saputo fare la differenza, imponendosi davanti all’olandese Jeffrey Herlings (KTM) a 5″947, trionfatore della prima manche, e a Tony Cairoli (KTM) a 8″978.

Grande run del centauro siciliano che, dopo il secondo posto di gara-1, si è confermato sul podio, bravo a recuperare terreno dopo un avvio di gara non brillantissimo. Di sicuro interesse il confronto con lo spagnolo Jorge Prado (KTM), costretto a cedere il passo all’incidere di Tony nelle ultime fasi della prova, classificandosi al quarto posto a 14″097 dalla vetta.

Con questi risultati Gajser comanda la graduatoria generale con 355 punti a precedere Romain Febvre (327), Cairoli (326), Herlings (321) e Prado (315). Una situazione ancora equilibrata e molto serrata.

Febvre che perde terreno, visto il quinto posto di questa run nella quale non ha inciso come avrebbe voluto in sella alla Kawasaki, giungendo a 31″196 dalla vetta. A completare il quadro della top-10 troviamo il lettone Pauls Jonass (GasGas) a 32″209, Alberto Forato (GasGas) a 41″561, Alessandro Lupino (KTM) a 57″060, il danese Thomas Kjer Olsen (Husqvarna) a 1’00″476 e l’olandese Brian Bogers (GasGas) a 1’06″485.

Per Forato e Lupino riscontri di grande rilievo, che danno seguito a quanto fatto nella prima manche conclusa rispettivamente in sesta e nona piazza.

CLASSIFICA GARA-2 MXGP – GP AFYON 2021

1 243 GAJSER, Tim SLO AMZS Team HRC Honda 34:44.781 0.000 56.596 25
2 84 HERLINGS, Jeffrey NED KNMV Red Bull KTM Factory Racing KTM 34:50.728 5.947 56.435 22
3 222 CAIROLI, Antonio ITA FMI Red Bull KTM Factory Racing KTM 34:53.759 8.978 56.353 20
4 61 PRADO, Jorge ESP RFME Red Bull KTM Factory Racing KTM 34:58.878 14.097 56.216 18
5 3 FEBVRE, Romain FRA FFM Monster Energy Kawasaki Racing Team Kawasaki 35:15.977 31.196 55.761 16
6 41 JONASS, Pauls LAT LAMSF Standing Construct GASGAS Factory Racing Team GASGAS 35:16.990 32.209 55.735 15
7 303 FORATO, Alberto ITA FMI SM ACTION RACING TEAM YUASA Battery GASGAS 35:26.342 41.561 55.490 14
8 77 LUPINO, Alessandro ITA FMI MRT Racing Team KTM KTM 35:41.841 57.060 55.088 13
9 19 OLSEN, Thomas Kjer DEN DMU Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MXGP Husqvarna 35:45.257 1:00.476 55.000 12
10 189 BOGERS, Brian NED KNMV Standing Construct GASGAS Factory Racing Team GASGAS 35:51.266 1:06.485 54.847 11
11 29 JACOBI, Henry GER DMSB JM Honda Racing Honda 35:54.533 1:09.752 54.764 10
12 4 TONUS, Arnaud SUI FMS hostettler Yamaha Racing Yamaha 35:55.932 1:11.151 54.728 9
13 91 SEEWER, Jeremy SUI FMS Monster Energy Yamaha Factory MXGP Yamaha 35:57.234 1:12.453 54.695 8
14 183 LOCURCIO, Lorenzo VEN FMV JD GUNNEX KTM Racing Team KTM 35:58.775 1:13.994 54.656 7
15 32 VAN DONINCK, Brent BEL FMB Gebben Van Venrooy Yamaha Racing Yamaha 35:59.813 1:15.032 54.630 6
16 92 GUILLOD, Valentin SUI FMS hostettler Yamaha Racing Yamaha 36:00.439 1:15.658 54.614 5
17 16 PATUREL, Benoit FRA FFM HONDA SR MOTOBLOUZHonda 36:02.817 1:18.036 54.554 4
18 7 JASIKONIS, Arminas LTU LMSF Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MXGP Husqvarna 36:07.468 1:22.687 54.437 3
19 259 COLDENHOFF, Glenn NED KNMV Monster Energy Yamaha Factory MXGP Yamaha 36:14.253 1:29.472 54.267 2
20 161 ÖSTLUND, Alvin SWE SVEMO JK Racing Yamaha Yamaha 36:17.465 1:32.684 54.187 1
21 919 WATSON, Ben GBR ACU Monster Energy Yamaha Factory MXGP Yamaha 36:20.026 1:35.245 54.123 0
22 18 BRYLYAKOV, Vsevolod MFR MFR JWR Honda Racing Honda 36:28.260 1:43.479 53.920 0
23 22 STRIJBOS, Kevin BEL FMB Gebben Van Venrooy Yamaha Racing Yamaha 33:33.161 -2 Laps 52.440 0
24 881 DRDAJ, Dušan CZE ACCR JD GUNNEX KTM Racing Team KTM 19:50.848 -9 Laps 52.148 0
25 89 VAN HOREBEEK, Jeremy BEL FMB BETA-SDMCORSE MX TEAMBeta 10:22.661 -14 Laps 49.867 0
26 10 VLAANDEREN, Calvin NED KNMV Gebben Van Venrooy Yamaha Racing Yamaha 2:36.659 -18 Laps 39.640 0

Foto: LiveMedia/Davide Messora

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Motocross, GP Afyon MXGP in DIRETTA: due podi per Tony Cairoli, la classifica del Mondiale

Ciclismo, Filippo Ganna trascina l’Italia all’oro nel Team Relay! Azzurri campioni d’Europa!