Moto3, risultati warm-up GP Aragon 2021: Izan Guevara emerge dopo la nebbia, 3° Antonelli, 5° Migno

La nebbia risulta la vera protagonista della mattinata del Motorland. Il warm-up della Moto3 del Gran Premio di Aragon, tredicesimo appuntamento del Mondiale 2021, infatti, è stato rinviato per colpa della visibilità zero di quasi un’ora, quindi è stato disputato regolarmente, ma solo su 10 minuti, anziché i canonici 20. Una sessione quasi del tutto interlocutoria, con pochissimi giri messi a segno dai piloti.

Il miglior crono lo ha messo a segno lo spagnolo Izan Guevara (Gas Gas Aspar) in 1:59.249 con appena 7 millesimi sul turco Deniz Oncu (Red Bull KTM Tech3) mentre al terzo posto troviamo il nostro Niccolò Antonelli (KTM Avintia VR46) a 411 millesimi. Quarta posizione per lo spagnolo Sergio Garcia (Gas Gas Aspar) a 430, davanti al nostro Andrea Migno (Honda Snipers) che conferma il buon passo dei giorni scorsi, chiudendo a 544 millesimi.

Sesto il giapponese Tatsuki Suzuki (Honda SIC58) a 616 millesimi, settimo lo spagnolo Carlos Tatay (KTM Avintia Esponsorama) a 652, quindi ottavo l’argentino Gabriel Rodrigo (Honda Gresini) a 899, nono il ceco Filip Salac (KTM Pruestel) a 971, mentre completa la top10 il nipponico Kaito Toba (KTM CIP) a 1.075.

Chiude in diciassettesima posizione, come in qualifica, Romano Fenati (Husqvarna Max Racing) a 1.496, davanti ad Alberto Surra (Honda Snipers) diciottesimo a 1.593, Stefano Nepa (KTM BOE) diciannovesimo a 1.663 e Dennis Foggia (Honda Leopard) a 1.863. Solamente ventunesimo il leader della classifica generale, lo spagnolo Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) a 1.925, quindi venticinquesimo Riccardo Rossi (KTM BOE) a 2.707.

CLASSIFICA WARM-UP GP ARAGON 2021 – MOTO3

1 28 Izan GUEVARA SPA GAVIOTA GASGAS Aspar Team GASGAS 232.5 1’59.249
2 53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 237.6 1’59.256 0.007 / 0.007
3 23 Niccolò ANTONELLI ITA Avintia VR46 KTM 241.8 1’59.660 0.411 / 0.404
4 11 Sergio GARCIA SPA GAVIOTA GASGAS Aspar Team GASGAS 232.5 1’59.679 0.430 / 0.019
5 16 Andrea MIGNO ITA Rivacold Snipers Team Honda 236.0 1’59.793 0.544 / 0.114
6 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 234.0 1’59.865 0.616 / 0.072
7 99 Carlos TATAY SPA Avintia Esponsorama Moto3 KTM 234.0 1’59.901 0.652 / 0.036
8 2 Gabriel RODRIGO ARG Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 236.5 2’00.148 0.899 / 0.247
9 12 Filip SALAC CZE CarXpert PruestelGP KTM 236.0 2’00.220 0.971 / 0.072
10 27 Kaito TOBA JPN CIP Green Power KTM 234.0 2’00.324 1.075 / 0.104
11 52 Jeremy ALCOBA SPA Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 235.0 2’00.334 1.085 / 0.010
12 40 Darryn BINDER RSA Petronas Sprinta Racing Honda 230.0 2’00.412 1.163 / 0.078
13 71 Ayumu SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 237.6 2’00.441 1.192 / 0.029
14 20 Lorenzo FELLON FRA SIC58 Squadra Corse Honda 235.5 2’00.484 1.235 / 0.043
15 19 Andi Farid IZDIHAR INA Honda Team Asia Honda 231.5 2’00.595 1.346 / 0.111
16 92 Yuki KUNII JPN Honda Team Asia Honda 233.5 2’00.685 1.436 / 0.090
17 55 Romano FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 234.0 2’00.745 1.496 / 0.060
18 67 Alberto SURRA ITA Rivacold Snipers Team Honda 232.0 2’00.842 1.593 / 0.097
19 82 Stefano NEPA ITA BOE Owlride KTM 234.5 2’00.912 1.663 / 0.070
20 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing Honda 238.1 2’01.112 1.863 / 0.200
21 37 Pedro ACOSTA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 228.6 2’01.174 1.925 / 0.062
22 31 Adrian FERNANDEZ SPA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 235.5 2’01.298 2.049 / 0.124
23 63 Syarifuddin AZMAN MAL Petronas Sprinta Racing Honda 229.0 2’01.307 2.058 / 0.009
24 73 Maximilian KOFLER AUT CIP Green Power KTM 235.5 2’01.463 2.214 / 0.156
25 54 Riccardo ROSSI ITA BOE Owlride KTM 233.0 2’01.956 2.707 / 0.493
26 6 Ryusei YAMANAKA JPN CarXpert PruestelGP KTM 230.5 2’02.156 2.907 / 0.200
27 5 Jaume MASIA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 228.1 2’02.578 3.329 / 0.422
43 Xavier ARTIGAS SPA Leopard Racing Honda

Credit: MotoGP. com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

US Open 2021, Emma Raducanu: “Ho sempre sognato di vincere uno Slam. Voglio godermi questo momento”

F1 TV8 in chiaro, GP Italia 2021: orario, diretta gratis, programma Monza, streaming