LIVE Inter-Real Madrid 0-1, Champions League in DIRETTA: Rodrygo firma la rete della vittoria. Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

23.05 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

23.00 Ecco le pagelle:

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 6, De Vrij 5.5, Bastoni 5; Darmian 5 (55′ Dumfries 6), Barella 5.5 (84′ Vecino s.v.), Brozovic 6, Calhanoglu 5.5 (65′ Vidal 5.5), Perisic 6 (55′ Dimarco 6); Dzeko 6, Lautaro 6 (65′ Correa 5). All.: Inzaghi 5.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois 8; Carvajal 6, Militao 6, Alaba 6.5, Nacho 6; Valverde 6.5, Casemiro 6, Modric 6 (80′ Camavinga 7.5); Lucas Vazquez 5 (69′ Rodrygo 7), Benzema 6, Vinicius Jr. 6 (92′ Asensio s.v.). All.: Ancelotti 6.

22.57 Il Real Madrid vince una partita con il minimo sforzo, clamoroso l’impatto di Camavinga con l’assist decisivo su Rodrygo. Inter che ha giocato un grande primo tempo, però finendo le energie per la ripresa.

92′ Finisce la partita, Inter-Real Madrid 0-1.

90′ Fuori Vinicius e dentro Asensio nel Real Madrid.

88′ Gol, Rodrygo, Camavinga dalla sinistra mette in mezzo per il brasiliano che non sbaglia, Inter-Real Madrid 0-1.

86′ Stanchissimo Dzeko che non tiene più un pallone.

84′ Vinicius prova di nuovo il tiro, Skriniar blocca con il corpo.

82′ Diagonale di Dumfries che ruba palla a Casemiro.

80′ Fuori Modric e dentro Camavinga per il Real Madrid.

78′ Benzema di testa non trova la porta, ma era in posizione di fuorigioco.

76′ Real Madrid che provai l possesso palla prolungato.

74′ Dimarco prova il lancio lungo per Dzeko ma è in posizione irregolare.

72′ Tiro di Vinicius respinto da Handanovic.

70′ Fallo in attacco di Correa.

68′ Punizione per il Real Madrid che non sortisce effetti.

66′ Fuori anche Lautaro Martinez, dentro Correa nell’Inter.

64′ Fuori Hakan Calhanoglu e dentro Arturo Vidal nell’Inter.

62′ Esce Lucas Vazquez ed entra Rodrygo nel Real Madrid.

60′ Ammonito Alaba per un fallo su Dzeko.

58′ Fuori Darmian e Perisic, dentro Dumfries e Dimarco nell’Inter.

56′ Handanovic respinge un tentativo di Carvajal.

54′ Courtois salva su un colpo di testa di Dzeko.

52′ Tiro d’esterno di Valverde che finisce largo.

50′ Benzema prova il tiro, ma in posizione defilata non trova la porta.

48′ Real Madrid che ha iniziato il secondo tempo con un altro approccio.

46′ Inizia il secondo tempo!

21.53 Inter che gioca bene e va più volte vicina alla rete del vantaggio con Dzeko e Lautaro. Courtois tiene in piedi un Real Madrid ancora troppo lento in questa partita.

A tra poco per il secondo tempo!

45′ Finisce il primo tempo, Inter-Real Madrid 0-0.

43′ Real Madrid che prova nel finale a tenere palla.

41′ Dzeko al volo in spaccata, Courtois salva il Real Madrid.

39′ Preme l’Inter in fase offensiva, il Real Madrid è ancora troppo lento.

37′ Tiro di Brozovic dalla distanza che non trova la porta.

35′ Colpo di testa di Militao che sfiora la rete per il Real Madrid.

33′ Brozovic ferma Vinicius lanciato in contropiede.

31′ Squadre che tendono ad allungarsi, molti errori tecnici in questo momento.

29′ Ancora Benzema ci prova con il tiro da fuori, Skriniar respinge con il corpo.

27′ Valverde per Benzema che colpisce malissimo al volo con il piatto.

25′ Inter che prova il possesso palla continuo.

23′ Inter che gioca molto bene in questo inizio di primo tempo, Real che sembra lento in questo inizio di partita.

21′ Perisic dalla sinistra per Lautaro che di testa non trova la porta.

19′ Benzema si gira e tira, la difesa respinge il pallone.

17′ Cross di Darmian completamente sballato dalla destra.

15′ Casemiro dalla distanza sfiora il secondo palo.

13′ Perisic con l’esterno non trova la porta difesa da Courtois.

11′ Skriniar di testa non trova la porta.

9′ Combinazione Lautaro-Dzeko con quest’ultimo che prova il tiro, Courtois dice no.

7′ Rischia Handanovic con un rinvio corto, recupera la difesa dell’Inter.

5′ Barella per Lautaro che prova il tiro al volo, pallone bloccato senza troppi problemi dal portiere madrileno.

3′ Bastoni largo a sinistra in fase di possesso palla, finto terzino per il giovane centrale nerazzurro.

1′ Inizia la partita!

20.55 Ingresso in campo dei giocatori, tra poco inno della Champions League e inizio della partita!

20.50 L’ultima vittoria dell’Inter contro una squadra spagnola in Champions League risale all’aprile 2010, quando ha battuto il Barcellona 3-1 a San Siro sotto la guida di José Mourinho. Da allora, l’Inter non ha vinto nelle sette partite nella competizione contro squadre spagnole, perdendo in sei di queste (1 pareggio).

20.45 Il Real Madrid ha vinto 12 delle ultime 13 partite contro avversarie italiane in Champions League (1 sconfitta), e l’unica sconfitta in questa striscia è arrivata contro la Juventus nell’aprile 2018. I Blancos hanno vinto in ciascuno degli ultimi sei incontri con squadre italiane, con un punteggio complessivo di 14-3.

20.40 Mancano solamente venti minuti all’inizio del match.

20.35 Simone Inzaghi ha affrontato Carlo Ancelotti in due precedenti occasioni nella sua carriera da allenatore: la sua Lazio è stata battuta in casa e in trasferta dal Napoli di Ancelotti nella stagione 2018-19 di Serie A, perdendo 2-1 in entrambe le partite.

20.30 Carlo Ancelotti ha allenato il Real Madrid in 25 partite di Champions League nel 2013-14 e 2014-15, vincendo il torneo nella prima di queste. La sua percentuale di vittorie del 76% (25 giocate, 19 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte) è la migliore di qualsiasi allenatore di un singolo club nella competizione con almeno 20 presenza con questo club.

20.25 Il centrocampista del Real Madrid Luka Modric ha 36 anni e sei giorni. Se dovesse giocare per la sua squadra, diventerebbe solo il secondo giocatore di movimento a giocare per il Real Madrid nella competizione a 36 anni o più, dopo Chendo nel novembre 1997 (36 anni, 46 giorni contro Rosenborg).

20.20 Questa sarà la diciassettesima stagione consecutiva di Karim Benzema in Champions League: il francese ha bisogno di un gol per superare Raúl e conquistare il quarto posto assoluto nella classifica marcatori di tutti i tempi della competizione. Insieme ai due giocatori attualmente a quota 71 reti, Benzema è uno dei soli tre giocatori ad aver segnato in 16 precedenti stagioni di Champions League, insieme a Ryan Giggs e Lionel Messi.

20.15 Edin Dzeko è stato direttamente coinvolto in media in un gol a partita nelle sue precedenti due stagioni in Champions League, segnando 13 gol e fornendo cinque assist in 18 presenze nel 2017-18 e 2018-19 con la Roma. L’unico giocatore più anziano di Dzeko (35 anni e 182 giorni il giorno di questa partita) a segnare per l’Inter nella competizione è Javier Zanetti contro il Tottenham nell’ottobre 2010 (37 anni e 71 giorni).

20.10 Ecco le formazioni ufficiali:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. All. S. Inzaghi

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militão, Nacho, Alaba; Valverde, Casemiro, Modric; Lucas Vazquez, Benzema, Vinicíus. All. Ancelotti

20.05 Buonasera e benvenuti alla diretta live di Inter-Real Madrid di Champions League.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale Inter-Real Madrid match valido per la Champions League 2021/2022, nerazzurri al debutto contro la squadra di Ancelotti.

L’Inter senza Sensi, in gruppo invece Bastoni che ha anche ricevuto notizie confortanti dagli esami medici a cui si è sottoposto: ma l’impiego appare poco probabile, nei 3 di difesa dovrebbe rivedersi Dimarco. Darmian più di Dumfries a destra, solita mediana titolare con Brozovic, Barella e Calhanoglu. Conferma per la coppia Dzeko-Lautaro Martinez, Correa parte dalla panchina.

Più di qualche assenza per Carlo Ancelotti, assenze di Kroos e Ceballos, con Bale e Jovic acciaccati. Nel ruolo di terzino sinistro potrebbe tornare Alaba. Valverde interno assieme a Modric, Benzema al centro dell’attacco con Hazard e Vinicius sugli esterni offensivi. Militao e Nacho al centro della difesa. Possibili sorprese dell’ultima ora in difesa se Alaba viene confermato centrale.

Partita: Inter-Real Madrid
Data: 15 settembre 2021
Orario: 21.00
Canale tv e Streaming: Amazon Prime Video

PROBABILI FORMAZIONI Inter-Real Madrid

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. All. Simone Inzaghi
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Nacho, Alaba; Valverde, Casemiro, Modric; Hazard, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Inter-Real Madrid match di Champions League: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 21:00. Buon divertimento!

Foto: Lapresse.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Italia-Germania 3-0, Europei volley in DIRETTA: semifinale con la Serbia, orario e canale tv. Le pagelle degli azzurri

LIVE Liverpool-Milan 3-2, Champions League in DIRETTA: Henderson con un gran gol decide una spettacolare partita ad Anfield!