Ciclismo, Mondiali 2021: Alena Ivanchenko trionfa nella cronometro junior femminile. Lontane Cipressi e Barale

La russa Alena Ivanchenko trionfa nella cronometro junior femminile ai Mondiali di ciclismo. Una prestazione sontuosa quella della 17enne russa che ha gestito per gran parte dei 19,3 chilometri della prova contro il tempo da da Knokke-Heist a Bruges.

Ivanchenko ha tagliato il traguardo in 25’05”49 un tempo praticamente inavvicinabile per tutte le altre. Alle sue spalle la britannica Zoe Backstedt con 10” di ritardo. La neo campionessa del mondo a cronometro della categoria junior femminile nella seconda parte della gara ha alzato ancora di più il ritmo incrementando sensibilmente il distacco dalla 16enne figlia d’arte che al primo rilevamento era di soli 2”.

A chiudere il podio la tedesca Antonia Niedermaier che ha chiuso la sua gara a 25” dalla vincitrice. Molto lontane le due italiane. Carlotta Cipressi ha tagliato il traguardo con 3’23” di distacco dalla russa in 29ma posizione. Francesca Barale si è dovuta accontentare del 43° posto a 3’53”.

Foto: UCI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Ciclismo femminile, cronometro Mondiali juniores in DIRETTA: Ivanchenko trionfa davanti a Backstedt

Tennis, ATP Nur-Sultan 2021: esordio vincente per Lorenzo Musetti