Vuelta a España 2021, Fabio Jakobsen: “Vorrei ringraziare chi mi è stato vicino per la guarigione. Felicissimo di questa vittoria”

Altro giro, altra vittoria, la terza. Oggi arriva in un giorno speciale, quello del compleanno: Fabio Jakobsen sfrutta per l’ennesima volta il super lavoro della sua Deceuninck Quick-Step e si impone allo sprint nella sedicesima tappa della Vuelta a España 2021.

Le sue parole dopo l’arrivo: “Un compleanno è sempre un bel giorno, ma sono felicissimo di questa vittoria. Questo è il Wolfpack. Ero rimasto indietro sulla salita. I ragazzi mi hanno aspettato, mi hanno riportato in gruppo e ho vinto la gara. Tutto è grazie a loro”. 

Prosegue: “Tutto quello che dovevo fare era una corsa breve e veloce, oggi hanno fatto loro tutto il resto. Non sono mai sicuro di vincere, ma ci provo sempre perché se non ci provi, non vinci mai”.

Poi la dedica: “Sono molto felice e vorrei anche cogliere questo momento, con la mia terza vittoria, per ringraziare tre persone che sono state davvero importanti per la mia guarigione: il professor Meijer dell’ospedale di Nijmegen, Yvan Van Mol, il mio medico di squadra, e Cor van Wanrooij, il mio osteopata durante il mio recupero. Quindi vorrei ringraziare loro tre, li amo tutti”.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Fabio Jakobsen Vuelta a España 2021

ultimo aggiornamento: 31-08-2021


Lascia un commento

US Open 2021, Martina Trevisan si impone in due set su Coco Vandeweghe

US Open 2021: Salvatore Caruso piegato in quattro set da Kei Nishikori