LIVE Nuoto, ISL Napoli 2021 in DIRETTA: Federica Pellegrini trascina gli Acqua Centurions! Energy Standard in vetta nel day-1

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LIVE Nuoto, ISL Napoli 27 agosto in DIRETTA: orari e azzurri in gara. C’è Federica Pellegrini

22.10: Appuntamento a domani. Un saluto dalla redazione di OA Sport.

22.07: E’ tutto dunque per questa prima giornata di gare. Appuntamento a domani (ore 20.00) per la chiosa di questo primo incontro tra Aqua Centurions, Energy Standard, DC Trident e Toronto Titans.

22.05: Compagine italiana, quindi, che si è distinta piuttosto bene in vasca e molto bene i ranisti con Martinenghi autore di ottime prestazioni nei 50 rana e nella frazione interna della mista. In evidenza Arianna Castiglioni, capace di battere Benedetta Pilato nei 50 rana e autrice di una frazione interna da 1’03″85. Eccezionale anche Federica Pellegrini che con il suo 52″49 è riuscita a toccare per prima nella staffetta mista.

22.01: Grande prestazione di squadra degli Aqua Centurions dunque con i 26 punti di quest’ultima prova che portano la compagine a quota 241 punti in seconda posizione, alle spalle degli Energy Standard (262.5). Terza posizione per i Toronto Titans in 243.0 e quarta per i DC Trident in 173.5.

22.00: Grande prestazione degli Energy Standard 2 che vincono la staffetta 4×100 mista a precedere le due staffette degli Aqua Centurions che ben si sono comportante in questo frangente, con un grande Martinenghi in frazione interna.

21.54: Adesso è il momento della 4×100 mista maschile e anche qui gli Aqua Centurions ci provano.

21.52: GRANDISSIMA STAFFETTA DELLA 4X100 MISTA DEGLI AQUA CENTURIONS! Federica Pellegrini chiude alla grande, dopo una grande frazione a rana di Castiglioni. L’azzurra poi a stile libero ha posto il suo marchio.

21.49: E’ il momento della 4×100 mista femminile.

21.46: Ciampi si è imposto con il crono di 3’42″48 davanti a Zane Groth (DC Trident) in 3’42″60 e a Kroon (Toronto Titans) in 3’42″71. Ballo quatto in 3’44″93, prestazione incolore di De Tullio (3’46″47). Con questi risultati Aqua Centurions consolidano la loro terza piazza con 193.0 punti. Classifica comandata dai Toronto Titans con 217.0 punti a precedere gli Energy Standard (210.5).

21.45: Splendida prestazione di Matteo Ciampi che vince i 400 stile libero uomini per gli Aqua Centurions e ha ottenuto punti importanti per la squadra, quarto Stefano Ballo, mentre ottavo Marco De Tullio (Energy Standard).

21.38: Vince Neale (DC Trident) in 4’01″29 a precedere Haughey (4’01″50) e Hassler (4’01″58) di Energy Standard e Toronto Titans. Perdono posizioni gli Aqua Centurions con Hibbot settima e Taylor ottava. Toronto Titans in vetta con 203.0 davanti agli Energy Standard (196.5) e gli Aqua Centurions (175.0).

21.32: E’ il momento dei 400 stile libero donne:

1 EVANS Joanna DCT 25 JUL 1997
2 NEALE Leah DCT 1 AUG 1995
3 HAUGHEY Siobhan ENS 31 OCT 1997
4 ROSENDAHL BACH Helena ENS 12 JUN 2000
5 McINTOSH Summer TOR 18 AUG 2006
6 HASSLER Julia TOR 27 FEB 1993
7 HIBBOTT Holly AQC 13 DEC 1999
8 TAYLOR Laura AQC 10 SEP 1999

21.30: Ryan (Toronto Titans) si impone in 22″82 a precedere Rylov (Energy Standard) in 23″18. Per Ceccon, un po’ stanco per la staffetta precedente, c’è un quinto posto in 23″66 davanti a Rivolta (23″77). Toronto Titans quindi che allungano con 187.0 punti a precedere gli Energy Standard (180.5) e gli Aqua Centurions (171.0).

21.27: Torna in vasca Ceccon e con Rivolta saranno gli Aqua Centurions nei 50 dorso.

21.26: Vittoria di Masse (Toronto Titans) nei 50 dorso donne, mentre si difendono a fatica gli Aqua Centurions. 170 Toronto Titans, 167.5 Energy Standard e 161.0 per gli Aqua Centurions.

21.24: Non c’è tregua ed è il tempo dei 50 dorso donne:

1 DELOOF Ali DCT 14 AUG 1994
2 MACK Linnea DCT 27 NOV 1995
3 DAVIES Georgia ENS 11 OCT 1990
4 KUBOVA Simona ENS 24 AUG 1991
5 MASSE Kylie TOR 18 JAN 1996
6 COLEMAN Michelle TOR 31 OCT 1993
7 BARRATT Holly AQC 1 JAN 1988
8 KAMENEVA Mariia AQC 27 MAY 1999

21.20: Grande prestazione della staffetta 4×100 stile libero degli Aqua Centurions che con questa vittoria si avvicinano alla vetta!

21.13: E’ il momento delle staffette 4×100 stile libero con gli Aqua Centurions che puntano a far bene: protagonisti Miressi e Ceccon tra gli altri.

21.10: Castiglioni (Aqua Centurions) si impone in 29″42 a precedere Pilato (29″51) e Carraro (29″93). 18 punti per gli Aqua Centurions, mentre Pilato porta agli Energy Standard 29″51. Toronto Titans comanda quindi con 147.0 punti a precedere gli Energy Standard (136.5) e gli Aqua Centurions (131.0) che si avvicinano dopo questa sequenza dei 50 rana.

21.09: Ora è il momento dei 50 rana donne con il confronto tra italiane: Pilato, Carraro e Castiglioni.

21.07: Martinenghi si impone con il crono di 26″03 a precedere il brasiliano Franca Silva (26″07) dei DC Trident e Scozzoli (26″09). Con questi tempi i Toronto Titans comandano con 143.0 punti a precedere gli Energy Standard in 126.5 e gli Aqua Centurions 113.0.

21.05: Di scena ora i 50 rana uomini con Martinenghi e Scozzoli per gli Aqua Centurions!

21.03: Andison si è imposta nei 200 misti donne in 2’06″44 per i DC Trident a precedere Harvey (Energy Standard) in 2’06″62 e Sanchez (Toronto Titans) in 2’09″63. Le due atlete degli Aqua Centurions Omoto e Lesafre hanno chuso in quinta e ottava posizione con il crono di 2’10″56 e il tempo di 2’11″05. Con questi riscontri i Toronto Titans comanda con 136.0 punti a precedere gli Energy Standard di 121.5 e gli Aqua Centurons di 93.0.

21.00: Nei 200 mist uomini Chase Kalisz si impone per gli Aqua Centurions in 1’53″64 a precedere un grande Razzetti (Toronto Titans) in 1’53″95 e Knoz (Toronto Titans) in 1’54″19. Con questi risultati i Toronto Titans comandano sempre con 128.0 punti a precedere gli Energy Standard (112.5) e gli Aqua Centurions (92.0).

20.55: Adesso è il momento dei 200 misti con Alberto Razzetti in vasca tra le fila dei Toronto Titans, mentre Kalisz e Borodin tra le fila degli Aqua Centurions. Di seguito la startlist:

1 MURPHY Camden DCT 6 APR 1999
2 VAZAIOS Andreas DCT 9 MAY 1994
3 STUPIN Max ENS 11 MAY 2000
4 MAHONEY Travis ENS 24 JUL 1990
5 RAZZETTI Alberto TOR 2 JUN 1999
6 KNOX Finlay TOR 8 JAN 2001
7 KALISZ Chase AQC 7 MAR 1994
8 BORODIN Ilia AQC 14 FEB 2003

20.52: Nei 50 stile libero donne Sjoestroem timbra il cartellino per gli Energy Standard in 23″60 a precedere Wasick (Toronto Titans) in 23″62 e Haughey (Energy Standard) in 23″75. Per gli Aqua Centurions quinto e ottavo posto con Kameneva (24″27) e Di Pietro (25″01). Toronto Titans sempre al comando con 115.0 punti a precedere gli Energy Standard (109.5) e gli Aqua Centurions (76.0).

20.50: Bene Alessandro Miressi che in 21″42 si piazza in terza posizione per gli Aqua Centurions preceduto da Ben Proud (Energy Standard) in 21″15 e l’altro elemento degli Aqua Centurions Szabo (21″41). Squadra italiana dunque che si prende 13 punti pesanti e Aqua Centurions che torna in terza posizione con 72.0 punti, mentre i Toronto Titans comandano con 105.0 punti a precedere gli Energy Standard in 91.5.

20.48: E’ il momento ora dei 50 stile libero uomini con Miressi in vasca. Di seguito la startlist:

1 APPLE Zach DCT 23 APR 1997
2 HOFFER Ryan DCT 9 JUL 1998
3 PROUD Ben ENS 21 SEP 1994
4 MIGNON Clement ENS 21 JAN 1993
5 KISIL Yuri TOR 18 SEP 1995
6 PIERONI Blake TOR 15 NOV 1995
7 SZABO Szebasztian AQC 11 MAR 1996
8 MIRESSI Alessandro AQC 2 OCT 1998

20.44: Toronto Titans che pongono il loro sigillo nella 4×100 stile libero donne in 3’29″79 a precedere gli Energy Standard in 3’30″85 e gli Aqua Centurions in 3’32″31. Brava Federica Pellegrini in ultima frazione in 52″95. Purtroppo però in questa prova che vedeva protagoniste due staffette per squadra lo score finale non premia, visto l’ottavo posto dell’altra staffetta degli Aqua Centurions. Toronto Titans comanda con il punteggio di 97.0 punti a precedere Energy Standard 79.0, i DC Trident 58.0 e gli Aqua Centurions di 55.0.

20.39: Di scena ora la prima staffetta: 4×100 stile libero donne con Federica Pellegrini in acqua.

20.36: Nei 200 rana maschili vincitore Tommy Cope dei DC Trident con il crono di 2’04″09 a precedere Arno Kamminga (Aqua Centurions) in 2’04″71 e McKee (Toronto Titans) in 2’05″53. Sesto Martinenghin in 2’08″00 che porta a casa 3 punti, che si sommano ai 7 di Kamminga. Toronto Titans che comandando con 68.0 punti a precedere gli Energy Standard con 65.0 punti e gli Aqua Centurions con 47.0 punti.

20.31: Pronostici rispettati con la russa Chikunova che si è imposta con il crono di 2’19″21 per gli Energy Standard. Carraro è quarta in 2’22″75, conquistando 6 punti, e brava Castiglioni sesto in 2’24″32 a stringere i denti e a portare a casa 3 punti. Energy Standard che si portano in vetta con 59.0 punti a precedere Toronto Titans (57.0 punti) e Aqua Centurions (35.0).

20.27: E’ il momento dei 200 rana donne. Attenzione a Castiglioni e Carraro in una specialità non loro, essendo centiste.

1 BELONOGOFF Tatiana DCT 16 JUL 2001
2 TEMNIKOVA Maria DCT 17 NOV 1995
3 CHIKUNOVA Evgenia ENS 17 NOV 2004
4 VALL Jessica ENS 22 NOV 1988
5 CIEPLUCHA Tessa TOR 24 SEP 1998
6 WOG Kelsey TOR 19 SEP 1998
7 CARRARO Martina AQC 21 JUN 1993
8 CASTIGLIONI Arianna AQC 15 AUG 1997

20.24: Si è imposto come da pronostico il campione olimpico Rylov in 1’49″61 dei Toronto Titans a precedere Jacob Pebley dei DC Tridant in 1’49″93. Bene de Deus degli Aqua Centurions in 1’52″37, sesto Ciampi in 1’53″68 che dorsista non è. La classifica sorride sempre di più ai Toronto Titans in vetta con 51.0 punti a precedere gli Energy Standard 43.0 punti e gli Aqua Centurions 29.0.

20.21: Di seguito la startlist dei 200 maschili con Matteo Ciampi tra i protagonisti:

1 HOLLARD Tristan DCT 23 NOV 1996
2 PEBLEY Jacob DCT 5 MAY 1993
3 MAHONEY Travis ENS 24 JUL 1990
4 RYLOV Evgeny ENS 23 SEP 1996
5 LITCHFIELD Max TOR 4 MAR 1995
6 PRATT Cole TOR 13 AUG 2002
7 de DEUS Leonardo AQC 18 JAN 1991
8 CIAMPI Matteo AQC 3 NOV 1996

20.18: La vittoria è andata a Lisa Bratton dei Toronto Titans con il crono di 2’02″00 a precedere Mase (2’03″15) dei Toronto Titans e Harvey degli Energy Standard. Pellegrini quarta in 2’05″54, mentre Polieri ottava in 2’14″09. Con questo risultato Bratton porta 15 punti, visto il distacco con la quinta, mentre Masse 7.0. Per Pellegrini 5.0. La somma porta ai Toronto Titans davanti con 46.0 a precedere gli Energy Standard 27.0. Aqua Centurions terzi in 20.0.

20.14: Ci sono Federica Pellegrini e Alessia Polieri in questa gara dei 200 dorso tra le fila degli Aqua Centurions. Si prospettano scintille:

1 JAKABOS Zsuzsanna DCT 3 APR 1989
2 DELOOF Ali DCT 14 AUG 1994
3 HARVEY Mary-Sophie ENS 11 AUG 1999
4 KUBOVA Simona ENS 24 AUG 1991
5 MASSE Kylie TOR 18 JAN 1996
6 BRATTON Lisa TOR 5 MAY 1996
7 PELLEGRINI Federica AQC 5 AUG 1988
8 POLIERI Alessia AQC 21 OCT 1994

20.11: Un quarto e un sesto posto per gli Aqua Centurions con Rivolta in 50″51 e Szabo in 50″88.

20.10: Per gli Energy Standard sono arrivati 10 punti con Le Clos vincitore (49″27).

20.09: Adesso è il tempo dei 100 farfalla uomini.

20.07: Molto bene Elena Di Liddo (Aqua Centurions) che giunge secondo nei 100 farfalla. Toronto Titans che fanno il pieno con 14.00 grazie alla vittoria della Hansson. Mentre gli Aqua Centurions ne portano a casa 6 per lo scarto di tempo di Taylor. 56″33 il crono di Di Liddo e 56″02 per la Hansson.

20.05: Le atlete pronte sui blocchetti di partenza!

20.03: Da osservare con attenzione cosa saprà fare Elena Di Liddo tra le fila degli Aqua Centurions.

20.02: Di seguito la startlist delle atlete della prima gara, ovvero i 100 farfalla donne:

1 NAZIEBLO Klaudia DCT 3 DEC 1993
2 GROVES Madeline DCT 25 MAY 1995
3 BANIC Madeline ENS 15 APR 1997
4 SHKURDAI Anastasiya ENS 3 JAN 2003
5 STEPHENS Laura TOR 2 JUN 1999
6 HANSSON Louise TOR 24 NOV 1996
7 di LIDDO Elena AQC 8 SEP 1993
8 TAYLOR Laura AQC 10 SEP 1999

20.00: SI COMINCIA!!!

19.57: Al termine della prima fase (11 match a Napoli fino a fine settembre) verranno tagliati i 2 team con il peggior punteggio. Gli 8 team promossi alle semifinali si sposteranno a Eindhoven dall’11 al 18 novembre: le Final Four nella prima settimana di gennaio.

19.54: 100 farfalla, 200 dorso, 200 rana, 4×100 sl, 50 sl, 200 misti, 50 rana, 4×100 sl, 50 dorso, 400 sl, 4×100 mista le gare in programma questa sera.

19.51. Le squadre in gara oggi sono 4: tra i loro ci sono i campioni della stagione 1 Energy Standard, i DC Trident, gli Aqua Centurions e i nuovi arrivati della stagione 2, i Toronto Titans.

19.48: Lo scenario da quest’oggi fino al 30 settembre sarà quello della piscina Scandone di Napoli. Si gareggerà in vasca corta e lo spettacolo non mancherà di certo.

19.45: Buona sera e bentrovati alla DIRETTA LIVE della prima giornata di gare della terza edizione dell’International Swimming League, la Champions League del nuoto.

Come seguire la ISL Napoli 2021 in tvGli azzurri in gara (26 agosto)

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE della prima giornata di gare della terza edizione dell’International Swimming League, la Champions League del nuoto. Lo scenario da quest’oggi fino al 30 settembre sarà quello della piscina Scandone di Napoli. Si gareggerà in vasca corta e lo spettacolo non mancherà di certo.

Una competizione che vedrà confrontarsi 10 formazioni di rilievo internazionale in cui nuotatori di tutto il mondo daranno quello che hanno per il proprio club. Si tratta dei Cali Condors guidati dal campione olimpico Caeleb Dressel e dalla fuoriclasse Lilly King; degli Energy Standard con Sarah Sjostrom, Siobhan Haughey e gli azzurri Benedetta Pilato e Marco De Tullio; i London Roar con Adam Peaty stella indiscussa; gli LA Current con una squadra americana dal livello base molto alto e con Sara Franceschi tra le sue fila; degli Iron di Katinka Hosszu con Costanza Cocconcelli, Silvia Scalia, Lorenzo Mora, Marco Orsi presenti; i Tokyo Frog Kings con Alessandro Pinzuti, Federico Poggio, Cassie Wild, Catie DeLoof, Gabby DeLoof, Leah Smith e Paige Madden; i Toronto Titans capeggiati dalle canadesi Penny Oleksiak, Summer McIntosh e Kylie Masse e dai tratti azzurri grazie ad Alberto Razzetti e a Lorenzo Zazzeri; i NY Breakers di Michael Andrew, i DC Trident; gli Aqua Centurions con una struttura italiana assai spiccata e la figura di Federica Pellegrini che ha scelto questa sede per salutare il nuoto definitivamente.

Oggi vedremo salire sul blocchetto di partenze nella prima parte dell’incontro 1 che ci sarà anche domani Energy Standard, Toronto Titans, DC Trident e Aqua Centurions. Grande attesa c’è per la “Divina” che ha deciso di salutare così il suo pubblico. Aqua Centurios con un chiaro marco italiano, come detto, citando Arianna Castiglioni, Martina Carraro, Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi per la rana e Alessandro Miressi e Thomas Ceccon per la velocità. Ne vedremo delle belle in vasca.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della prima giornata di gare della terza edizione dell’International Swimming League, la Champions League del nuoto: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 20.00. Buon divertimento!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Atletica, Diamond League Losanna in DIRETTA: Desalu 8° nei 200 metri, Sabbatini nona nei 1.500 metri. Weir chiude 6° con 21.20

Nuoto, ISL 2021: giornata a favore degli Energy Standard. Castiglioni batte Pilato nei 50 rana, Pellegrini fenomenale in staffetta