LIVE Ginnastica ritmica, Olimpiadi Tokyo in DIRETTA: Farfalle di bronzo! L’Italia torna sul podio dopo 9 anni

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie a tutti per averci seguito durante questa diretta e buon proseguimento di giornata, l’ultima di queste Olimpiadi. Restate con noi per cronaca, video, approfondimenti, dichiarazioni.

05.57 Tre decimi in più per la Russia, ma si ferma a 90.700. Sempre argento, Italia terza.

05.55 La Russia ha presentato ricorso, ma non può sperare di recuperare 1.7 punti alla Bulgaria.

05.54 CLASSIFICA GENERALE. Bulgaria in trionfo con 92.100, la Russia è solo d’argento (90.400), stupendo bronzo per l’Italia (87.700). Brava la Cina (84.550), la Bielorussia ha sbagliato di tutto quando aveva la medaglia al collo (84.050), poi Israele (83.850), Ucraina (77.600) e Giappone (72.500).

05.53 Queste le azzurre che si tingono di bronzo. Alessia Maurelli è la capitana affiancata da Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean, Martina Santandrea.

05.51 BRONZOOOOOOOOOOOOOOOO! ITALIA SUL PODIOOOOOOO! Le Farfalle sono terzeeeeeeee! Alessia Maurelli e compagne tornano sul podio a cinque cerchi: terza volta dopo l’argento di Atene 2004 e il bronzo di Londra 2012.

05.50 La Russia ottiene 44.200 nell’esercizio misto, chiude con 90.400 di totale e conquista la medaglia d’argento. La Bulgaria trionfa, la Russia perde lo scettro dopo cinque successi consecutivi!

05.47 Attenzione perché non è finita qui! La Russia ha commesso un paio di errori vistosi… La Bulgaria merita l’oro, ma magari l’Italia andrà oltre il bronzo.

05.45 L’Italia torna sul podio alle Olimpiadi dopo l’argento di Atene 2004 e il bronzo di Londra 2012. Le Farfalle hanno raggiunto l’obiettivo, disputando una gara precisa e puntuale, senza errori a differenza di quanto fatto da Israele e Bielorussia. Un risultato davvero da urlo che porta a 40 il computo delle medaglie per l’Italia a Tokyo 2020.

05.44 Ora la Russia, cerca di prendersi la medaglia d’oro, ma la Bulgaria è difficile da battere.

05.42 SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! Bielorussia 38.300, totale di 84.050. ITALIA BRONZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! Le azzurre con 87.700 messono in cassaforte il podio! Ora sono seconde, verranno superate dalla Russia ma il podio è sicurooooooo!

05.40 Nel finale la Bielorussia si difende, ma ora il bronzo non è più così sicuro. L’Italia spera.

05.38 ATTENZIONEEEEEEEEEEEE! DUE PERDITE DELLA BIELORUSSIA! ORA SI SPERA!

05.37 Infatti pessimo 29.750 per il Giappone. Ora tocca alla Bielorussia, l’Italia deve gufare. Brutto da dirsi ma così è.

05.35 Il Giappone commette un’infinità di errori: tre perdite di attrezzi e diverse sbavature qua e là. Gara deludente delle vicecampionesse del mondo. Ora la Bielorussia: l’Italia spera che facciano meno di 41.950, è quello che serve per conquistare il bronzo.

05.30 Che brava la Cina: 42.400 nel misto e totale di 84.550, superano Israele e sono terze. Ora il Giappone, poi la Bielorussia: l’Italia osserva, si gioca una medaglia molto difficile.

05.29 Bulgaria ampiamente al comando con 92.100, Italia seconda con 87.700, poi Israele con 83.850. Ora tocca a Cina e Giappone, non impensieriscono per il podio.

05.28 Non cambia il punteggio dell’Italia, Bulgaria straripante: 44.550, 1.7 punti in più dell’Italia, oggettivamente superiori.

05.25 L’ITALIA PRESENTA RICORSO!

05.24 La Bulgaria commette un errore nel finale, ma non dovrebbe avere grossi problemi a superare l’Italia. Presta però il fianco alla possibile rimonta della Russia.

05.22 L’Italia deve fare la corsa sulla Bielorussia per sperare nella medaglia di bronzo. Deve sperare che le avversarie facciano meno di 41.950 nell’esercizio misto, ma in qualifica hanno timbrato 43.650.

05.20 Al momento l’Italia è in testa ma devono esibirsi Bulgaria (ora in pedana), Bielorussia e Russia.

05.20 L’Italia chiude la sua gara col totale di 87.700 punti, ovvero 0.550 punti in più rispetto a ieri.

05.18 PUNTEGGIO ITALIA. 42.850. Tre decimi in più rispetto alla qualifica. 36.500 le difficoltà, 8.350 l’esecuzione.

05.16 Lunghissima attesa per l’Italia…

05.13 Israele ha presentato ricorso, ormai siamo abituati. L’Italia attende il suo punteggio.

05.11 BRAVISSIME. Esercizio di spessore sulle note di “Albero della vita”, sicuramente toccante. Qualche piccola incertezza c’è stata a livello tecnico. Attendiamo il responso della giuria.

05.08 Infatti esce un basso 39.750 per Israele. Chiude col totale di 83.850. ORA TUTTI CON L’ITALIA!

05.05 L’Israele fa il suo, ma onestamente sembra non poter fare paura all’Italia. Le Farfalle devono fare la corsa sulla Bielorussia, ma serve una magia.

05.02 Israele torna in pedana.

05.00 L’Ucraina perde due volte gli attrezzi e si ferma a 37.250. Rigettato il ricorso della Russia per il punteggio con le cinque palle.

04.58 Ora gli esercizi con i 3 cerchi e le 4 clavette. Apre l’Ucraina, lontanissima dalle posizioni di vertice. L’Italia si esibirà per terza, subito dopo Israele.

04.57 L’Italia deve inscenare una grandiosa rimonta nell’esercizio misto: recuperare nove decimi alla Bielorussia per salire sul podio, impresa molto complicata ma non impossibile. Bisogna crederci! La Russia è invece con le spalle al muro e rischia di non vincere, la Bulgaria è scatenata.

04.56 CLASSIFICA A META’ GARA. La Bulgaria è chiaramente in testa dopo l’esercizio con le 5 palle: 47.550. Margine importante nei confronti della Russia (46.200). La Bielorussia è terza (45.750) e ha nove decimi di vantaggio sull’Italia (44.850). Più attardato Israele (44.100). Ben più lontane Giappone (42.750), Cina (42.150), Ucraina (40.350).

04.54 La Russia si frma infatti a 46.200, indietro di 1.35 punti dalla Bulgaria! Le Campionesse Olimpiche e del Mondo sono seconde.

04.52 La Russia si salva con un paio di salvataggi incredibili. Esercizio difficilissimo, ma qualche sbavatura in esecuzione c’è stata e questo va riconosciuto. Forse staranno dietro alla Bulgaria, comunque superiori all’Italia.

04.48 Punteggione della Bielorussia. Eccezionale 45.750: 38.000 di difficoltà, 1.5 in più dell’Italia. Le bielorusse sono avanti di 9 decimi rispetto all’Italia, che scivola in terza posizione. E ora c’è la favoritissima Russia.

04.47 Ha fatto ricorso anche il Giappone, attendiamo dunque per il punteggio della Bielorussia.

04.45 Oggi la Bielorussia non ha commesso il grosso errore di ieri. Qualche piccola sbavatura in alcuni frangenti, ma l’esercizio è di spessore. L’Italia attende, c’è il rischio di subire il sorpasso…

04.42 Infatti il Giappone finisce dietro all’Italia di 2.1 punti. Le padrone di casa si fermano a 42.750, non saranno più un fattore per le medaglie. Ora vediamo la Bielorusia, avversaria diretta dell’Italia per il podio. Ieri si sono salvate dall’eliminazione per il rotto della cuffia.

04.38 Il Giappone perde l’attrezzo nella parte centrale dell’esercizio. Dovrebbe finire alle spalle dell’Italia.

04.35 La Cina si ferma a 42.150, ora da seguire il Giappone con grande attenzione: possibile avversario dell’Italia per la medaglia.

04.32 Classifica a metà della prima rotazione. Bulgaria in testa con 47.550, Italia seconda con 44.850, Israele terza con 44.100, Ucraina quarta con 40.350. La Cina non sposterà i fattori nelle prime tre posizioni, poi a seguire toccherà a Giappone, Bielorussia e Russia.

04.31 La Bulgaria giganteggia con uno stratosferico 47.550, 2.7 punti in più dell’Italia. Sono loro a lottare per il titolo, l’Italia è in corsa per il bronzo. Ora la Cina, non un fattore per le medaglie.

04.30 ACCOLTOOOOOO! Tre decimi in più per l’Italia, che sale a 44.850. Tre decimi pesantissimi nella rincorsa verso il podio!

04.28 Lunga attesa per il ricorso dell’Italia… Verrà accolto?

04.25 RICORSO ITALIA. Emanuela Maccarani va al tavolo, credeva in un D Score più elevato e lo richiede. Speriamo…

04.23 Bulgaria oggettivamente impeccabile: difficoltà molto elevate ed esecuzione di spessore. A occhio meglio dell’Italia.

04.21 L’Italia ha preso 0.050 in meno rispetto a ieri, si paga uno 0.15 in meno di esecuzione. Ora tocca alla favorita Bulgaria. L’Italia ha comunque 0.450 di vantaggio nei confronti di Israele, questo è ottimo in ottica medaglie.

04.20 PUNTEGGIO ITALIA: 44.550. 36.200 per le difficoltà, 8.350 per l’esecuzione.

04.18 Il punteggio di Israele non subisce variazioni: sempre 44.100.

04.16 Attenzione perché Israele ha fatto ricorso per il proprio esercizio… L’Italia deve aspettare per ricevere il punteggio.

04.15 ESERCIZIO MERAVIGLIOSO. Meglio di quello visto ieri. Ci aspettiamo un buon punteggio.

04.14 Coreografia costruita ad arte dalle Farfalle, nei loro body a mo’ di kimono. Intesa da brividi tra le cinque componenti, le palle viaggiano in maniera automatica e perfettamente cadenzata. Finale avvincente con un paio di passaggi ostici ben superati.

04.12 Ottimo inizio sulle note di “Ninja”. Le azzurre si intendono a meraviglia e confezionano un paio di quadri di spessore.

04.11 Israele ottiene un ottimo 44.100. ORA TUTTI CON LE FARFALLE!

04.10 Esercizio davvero molto convincente e ritmata sulle note di Alive in the Desert per Israele: difficoltà non elevatissime ma buona espressività e intesa di gruppo.

04.06 Infatti soltanto 40.350 per l’Ucraina, ora tocca al quotatissimo Israele, quarto in qualifica.

04.04 Esecuzione non pulitissima per l’Ucraina. Avvio complicato per le gialloblù, attendiamo il punteggio.

04.02 L’Ucraina apre con una piccola perdita e un equilibrio non pulito.

04.00 Inizia la gara, Ucraina pronta a salire in pedana. Le Farfalle si stanno preparando tra poco più di cinque minuti toccherà a loro.

03.55 Cinque minuti all’inizio della gara, le ragazze sono pronte per entrare in pedana.

03.52 L’Italia è capace di due esercizi di lusso, emozionanti e tecnicamente validi. Con le cinque palle ci si esibisce sulle note di “Ninja”, mentre per l’esercizio misto è stato scelto “Albero della vita”.

03.50 Ricordiamo la composizione della squadra azzurra: Alessia Maurelli è la capitana affiancata da Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean, Martina Santandrea.

03.48 Posizione di entrata in pedana non ottimale per l’Italia, visto che avrà soltanto i riferimenti di Ucraina e Israele. Bisognerà gareggiare al buio, non semplice.

03.46 Ad aprire la gara sarà l’Ucraina, seguita da Israele. L’Italia si esibirà per terza, seguita dalla Bulgaria. Intermezzo con la Cina, poi Giappone, Bielorussia e la chiusura con la Russia.

03.44 L’Italia va a caccia della medaglia e se la dovrà vedere con una concorrenza serrata. Fanno paura Israle, Ucraina, Giappone e Bielorussia, ieri salvatasi per sei decimi nonostnate grossissimi errori e oggi pronta al riscatot.

03.42 Salvo clamorosi errori, saranno quelle due Nazioni a spartirsi le prime due posizioni. Puntano tanto sulle difficoltà e il loro livello tecnico è più elevato rispetto alla concorrenza.

03.40 Proprio la Russia e la Bulgaria sono le grandi favorite della vigilia per l’oro. La Bulgaria ha chiuso davanti alle rivali in qualifica.

03.38 La Russia insegue la sesta vittoria consecutiva in questa gara alle Olimpiadi. Hanno mancato l’appuntamento col trionfo soltanto nel 1996, quando si impose la Spagna al debutto di questa competizione ai Giochi.

03.36 L’Italia si presenta col terzo punteggio di qualifica e va a caccia della medaglia. Le Farfalle hanno tutte le carte in regola per riuscirci e puntano a salire sul podio per la terza volta nella storia dopo l’argento di Atene 2004 e il bronzo di Rio 2016.

03.34 Si tratta del concorso generale, l’unica prova olimpica: ogni squadra si esibirà in due specialità. Si tratta delle cinque palle e dei 3 cerchi/4 clavette.

03.32 Si inizia alle ore 04.00. Le migliori 8 squadre del mondo sono pronte a darsi battaglia per la conquista delle medaglie.

03.30 Buongiorno alla DIRETTA LIVE della Finale all-around per gruppi di ginnastica ritmica alle Olimpiadi di Tokyo 2021.

La cronaca delle qualifiche Le dichiarazioni delle FarfalleVIDEO delle Farfalle

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della Finale all-around per gruppi di ginnastica ritmica alle Olimpiadi di Tokyo 2021. L’Italia si stringe attorno alle sue amate Farfalle, pronte a dare la caccia a una medaglia all’Ariake Gymnastics Centre. Le azzurre hanno tutte le carte in regola per puntare al podio e regalare uno degli ultimi allori di questi Giochi alla nostra delegazione. Oggi si conclude la rassegna a cinque cerchi e le ragazze di Emanuela Maccarani vogliono piazzare la ciliegina sulla torta dall’alto del loro talento.

Alessia Maurelli e compagne si presentano all’appuntamento col terzo punteggio di qualifica. Sulla carta Russia e Bulgaria sembrano imbattibili (salvo errori clamorosi), ma per il bronzo sembra esserci margine: le nostre portacolori se la dovranno vedere in particolar modo con Israele, Ucraina, Bielorussia e Giappone (queste ultime due si sono salvate in qualifica per una manciata di decimi). Si preannuncia grande spettacolo, servono due esercizi perfetti per sognare in alto: cinque palle, cerchi e clavette.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della Finale all-around per gruppi di ginnastica ritmica alle Olimpiadi di Tokyo 2021: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, esercizio dopo esercizio, punteggio dopo punteggio, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 04.00. Buon divertimento a tutti.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

LIVE Ciclismo su pista, Olimpiadi Tokyo in DIRETTA: Jennifer Valente conquista l’oro nell’Omnium. Elisa Balsamo penalizzata da una caduta nello Scratch

Pallamano, Olimpiadi Tokyo: la Norvegia smaltisce la delusione e si aggiudica il bronzo