Tour de France 2021, il borsino dei favoriti della tappa di oggi: Pogacar e Carapaz pronti a duellare nella prima frazione alpina

E’ giunto il momento delle montagne al Tour de France 2021. Oggi, infatti, i corridori affronteranno la Oyonnax-Le Grand-Bornand di 150,8 chilometri, la prima frazione alpina di quest’edizione della Grande Boucle. Il grande favorito per il successo parziale, stante anche il fatto che la sua nemesi Primoz Roglic è in condizioni fisiche precarie, non può che essere il campione uscente del grande giro francese Tadej Pogacar.

DIRETTA Tour de France 2021 LIVE: arrivano le Alpi! Esame cruciale per Vincenzo Nibali

Il rivale principale dello sloveno, sulla carta, è il leader del Team Ineos Richard Carapaz, il quale già aveva provato ad attaccarlo ieri. Godono di buone quotazioni anche David Gaudu, il quale è apparso in grande forma in queste prime tappe del Tour de France, Miguel Angel Lopez, che ha perso molto tempo negli scorsi giorni, ma in salita può trasformarsi, Wilco Kelderman e il redivivo Esteban Chaves, che pare tornato su livelli vicini a quelli del suo fantastico 2016.

Ovviamente c’è molta curiosità su ciò che potranno fare i primi due della classifica generale Mathieu van der Poel e Wout Van Aert. Se il secondo ha dimostrato, nel recente passato, di avere le qualità per difendersi anche sulle salite lunghe, il primo, invece, è una totale incognita. Da juniores e da U23 van der Poel andava forte anche in alta montagna, ma sono passati tanti anni ormai da quando provava a destreggiarsi in frazioni simili a quella odierna.

I FAVORITI DELL’OTTAVA TAPPA DEL TOUR DE FRANCE 2021

***** Tadej Pogacar
**** Richard Carapaz, David Gaudu
*** Miguel Angel Lopez, Wilco Kelderman, Esteban Chaves
** Rigoberto Uran, Enric Mas, Jonas Vingegaard, Pierre Latour, Sergio Higuita
* Geraint Thomas, Bauke Mollema, Vincenzo Nibali, Jakob Fuglsang, Alexey Lutsenko, Pello Bilbao, Richie Porte, Lucas Hamilton, Emanuel Buchmann, Wout Van Aert, Primoz Roglic, Nairo Quintana

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour de France 2021 oggi, Oyonnax-Le Grand-Bornand: orario, tv, programma, streaming RAI ed Eurosport

Calcio, Coppa America 2021: Brasile in semifinale grazie a Paquetà, Lapadula fa sognare il Perù