Scherma, Olimpiadi Tokyo: Irene Vecchi si arrende agli ottavi contro la russa Velikaya

Termina agli ottavi di finale il cammino di Irene Vecchi nell’individuale della sciabola femminile alle Olimpiadi di Tokyo. Anche l’ultima delle azzurre ancora in corsa esce di scena, ma la toscana può recriminare per un sorteggio sfortunato e che l’ha messa contro la forte russa Sofya Velikaya. La testa di serie numero due e favorita per l’oro dopo l’eliminazione di Olga Kharlan si è imposta con il punteggio di 15-12.

Dopo un avvio equilibrato, Velikaya ha trovato l’allungo che poi è risultato decisivo, portandosi sul 7-4. Vecchi ha avuto la forza di restare attaccata sempre attaccata alla russa, ma comunque sempre lontana almeno due stoccate. Velikaya ha gestito bene la parte finale, chiudendo per 15-12.

In precedenza ai sedicesimi erano state eliminate sia Rossella Gregorio sia Martina Criscio. Le azzurre cercheranno ora il riscatto nella prova a squadre, dove le ambizioni sono quelle di arrivare in semifinale e poi giocarsi una medaglia, sfumata per poco cinque anni fa a Rio.

Foto: Bizzi/Federscherma

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Nuoto, Olimpiadi Tokyo. L’argento della 4×100 stile libero: quei bravi ragazzi hanno riscritto la storia!

LIVE Irma Testa-Walsh, Olimpiadi boxe in DIRETTA: l’azzurra vola con merito ai quarti di finale!