Ranking WTA (26 luglio 2021): Camila Giorgi perde tre posizioni ma resta la miglior azzurra

Al termine dei tornei di Palermo e Gdynia (tutti di categoria 250), disputati la scorsa settimana, e con il torno olimpico (che non assegna punti in corso), è stato rilasciato stamane il nuovo ranking WTA, con le prime dieci posizioni che restano immobili. L’australiana Ashleigh Barty resta saldamente al comando della graduatoria davanti alla nipponica Naomi Osaka.

Top 10 WTA (Ranking al 26.07.2021)
1 Ashleigh Barty (Australia) 9635
2 Naomi Osaka (Giappone) 7336
3 Aryna Sabalenka (Bielorussia) 6965
4 Sofia Kenin (USA) 5640
5 Bianca Andreescu (Canada) 5331
6 Elina Svitolina (Ucraina) 5125
7 Karolina Pliskova (Repubblica Ceca) 4975
8 Iga Swiatek (Polonia) 4695
9 Garbine Muguruza (Spagna) 4165
10 Simona Halep (Romania) 4115

Poche le variazioni per le italiane, con Camila Giorgi che conferma il suo status numero uno d’Italia pur perdendo tre posizioni e restando davanti a Jasmine Paolini: le due sono le uniche azzurre nelle cento. Alle loro spalle Martina Trevisan e Sara Errani, di poco fuori dalle 100, vanno a precedere Elisabetta Cocciaretto, Lucia Bronzetti e Giulia Gatto-Monticone.

Top 10 italiane (Ranking al 26.07.2021)
61 Camila Giorgi 1258
91 Jasmine Paolini 890
102 Martina Trevisan 812
112 Sara Errani 750
125 Elisabetta Cocciaretto 682
174 Lucia Bronzetti 444
199 Giulia Gatto-Monticone 368
248 Lucrezia Stefanini 275
250 Jessica Pieri 274
275 Federica Di Sarra 248

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Triathlon, Olimpiadi Tokyo: il norvegese Kristian Blummenfelt fa il vuoto, 37° Gianluca Pozzatti

Ranking ATP (26 luglio 2021), Matteo Berrettini sempre n.8 del mondo, nove azzurri nella top-100