MotoGP, Francesco Bagnaia: “Lotta per il titolo? Dobbiamo migliorare parecchio…”

Francesco “Pecco” Bagnaia si gode le meritate vacanze e attende il ritorno in pista che, nel caso della MotoGP, avverrà nel weekend dell’8 agosto con il Gran Premio della Stiria, che aprirà la doppietta sul tracciato del Red Bull Ring. Che Bagnaia rivedremo in pista? Quello di inizio stagione o quello che ha chiuso la prima parte di campionato?

Dopo un avvio molto promettente (con tre podi nelle prime quattro uscite, terzo a Losail 1, quindi secondo a Portimao e Jerez), infatti, il portacolori del team Ducati Factory ha rallentato parecchio la sua andatura, non andando oltre un quarto posto a Le Mans ed un quinto al Sachsenring.

La situazione in classifica generale, di conseguenza, si è complicata. Davanti a tutti rimane Fabio Quartararo con 156 punti, mentre il pilota torinese è terzo a quota 109, con Johann Zarco secondo a 122. Il distacco, dunque, si attesta sui 47 punti. Francesco Bagnaia prova ad analizzare quanto visto sino ad ora, ponendo anche il mirino sui prossimi mesi.

“Sono felice, ma dobbiamo fare dei passi in avanti se vogliamo lottare per il titolo – racconta a motorsport.com – o almeno avere l’opportunità di farlo. Dobbiamo migliorare. Devo crescere come pilota e anche la moto deve farlo, come le migliori. Quindi abbiamo molto lavoro da fare”.

Come sta trascorrendo le vacanze il ducatista? Secondo le sue parole, non sta certo lesinando gli sforzi. “Sto lavorando molto durante la pausa estiva per essere preparato, per essere più pronto in Austria e vorrei parlare molto con il team per trovare qualcosa che ci aiuti, perché al momento Fabio Quartararo e la Yamaha sono un passo in avanti rispetto a noi”.

Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Golf femminile: a metà Evian Championship 2021 vola Jeongeun Lee6. Risale Nelly Korda, tagliate Giulia Molinaro e varie europee

Basket, Olimpiadi Tokyo: Gregg Popovich annuncia l’arrivo di Booker, Middleton e Holiday e il loro impiego contro la Francia