Ginnastica, Campionati Italiani 2021: Edalli per il sesto titolo, Lodadio test olimpico, Macchini e Bartolini protagonisti

Il PalaVesuvio di Napoli si appresta a ospitare i Campionati Italiani Assoluti 2021 di ginnastica artistica, ultimo appuntamento prima delle Olimpiadi di Tokyo 2021. A due settimane dai Giochi, gli azzurri si daranno battaglia per la conquista dei tricolori e si preannuncia grande spettacolo, anche perché la maggior parte degli atleti darà il massimo visto che non volerà nel Sol Levante. Ad avere l’onore di indossare la casacca azzurra durante la rassegna a cinque cerchi saranno soltanto Ludovico Edalli e Marco Lodadio.

Il lombardo è il grande favorito per la conquista del titolo all-around e punta dritto al sesto sigillo in carriera sul giro completo, entrando di diritto della storia della ginnastica alle nostre latitudini. Il romano, invece, cercherà di sfoggiare il suo migliore esercizio agli anelli per dare un segnale forte in vista delle Olimpiadi, dove si presenterà per provare a conquistare una medaglia. Naturalmente in pedana scenderanno anche tutte le altre stelle del movimento azzurro.

Salvatore Maresca, capace di conquistare la medaglia di bronzo agli ultimi Europei, vorrà brillare agli anelli ed è atteso dal duello con Lodadio. Nicola Bartolini, bronzo continentale al corpo libero, sfoggerà sicuramente la sua prova di spessore al quadrato e potrebbe ambire anche a un ruolo da protagonista nel concorso generale individuale. Carlo Macchini è chiamato a una stoccata da fenomeno alla sbarra, dove potrebbe partire da un D Score di 6.8 come visto in Coppa Campioni. Da tenere in forte considerazione anche Edoardo De Rosa al cavallo con maniglie.

Da seguire con attenzione anche Lay Giannini, Lorenzo Minh Casali, Ares Federici, Niccolò Mozzato e anche veterani come Paolo Principi e Andrea Cingolani.

Foto: Simone Ferraro/FGI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Olimpiadi Tokyo 2021, Ginnastica ritmica: Alexandra Agiurgiuculese, scheda e palmares

Ginnastica artistica oggi, Campionati Italiani 2021: orari, tv, programma, streaming