F1, nuova griglia di partenza GP d’Austria: Vettel penalizzato! Cambia la posizione della Ferrari

La griglia di partenza del GP di Austria 2021 è cambiata diverse ore dopo la conclusione delle qualifiche. Lo schieramento ha subito una modifica importante in seguito alla penalizzazione inflitta a Sebastian Vettel: l’alfiere della Aston Martin è stato retrocesso di tre posizioni per aver ostruito Fernando Alonso durante il Q2. Il tedesco è così scivolato dall’ottava all’undicesima posizione e domani scatterà dalla sesta fila.

A beneficiare di questo provvedimento sono stati tre piloti. George Russell balza in ottava piazzola al volante della sua Williams, Lance Stroll sale in nona piazza con l’altra Aston Martin, Carlos Sainz guadagna il decimo posto con la Ferrari. Lo spagnolo potrà dunque scattare dalla quinta fila, mentre Charles Leclerc resta 12mo con l’altra Rossa e sarà affiancato sulla griglia di partenza proprio da Sebastian Vettel, suo compagno di squadra a Maranello fino all’anno scorso.

F1, GP Austria 2021: Vettel penalizzato per ostruzionismo su Alonso. Cambia la griglia di partenza, Sainz aiutato

Non cambia nulla nelle posizioni di vertice. Max Verstappen sempre in pole position con la Red Bull affiancato dalla sorprendente McLaren di Lando Norris, a seguire Sergio Perez con l’altra Red Bull e il deluso Lewis Hamilton, quarto con la Mercedes. Di seguito la nuova griglia di partenza del GP di Austria 2021, nona tappa del Mondiale F1 che va in scena sul circuito di Spielberg.

NUOVA GRIGLIA DI PARTENZA GP AUSTRIA F1 2021

1. Max Verstappen (Red Bull)

2. Lando Norris (McLaren)

3. Sergio Perez (Red Bull)

4. Lewis Hamilton (Mercedes)

5. Valtteri Bottas (Mercedes)

6. Pierre Gasly (AlphaTauri)

7. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)

8. George Russell (Williams)

9. Lance Stroll (Aston Martin)

10. Carlos Sainz (Ferrari)

11. Sebastian Vettel (Aston Martin), retrocesso di tre posizioni

12. Charles Leclerc (Ferrari)

13. Daniel Ricciardo (McLaren)

14. Fernando Alonso (Alpine)

15. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

16. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

17. Esteban Ocon (Alpine)

18. Nicholas Latifi (Williams)

19. Mick Schumacher (Haas)

20. Nikita Mazepin (Haas)

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, GP Austria 2021: Vettel penalizzato per ostruzionismo su Alonso. Cambia la griglia di partenza, Sainz aiutato

NASCAR Xfinity Series, Kyle Busch svetta a Road America