F1, la miglior Ferrari del 2021 a Silverstone. SF21 in crescita, pur senza aggiornamenti

Alzi la mano chi avrebbe potuto pensare che la Ferrari a Silverstone (Gran Bretagna) avrebbe potuto spingersi a tanto. Il secondo e sesto posto del monegasco Charles Leclerc e dello spagnolo Carlos Sainz alla vigilia sarebbero stati accolti come un trionfo.

Sulla carta, infatti, si temeva che la pista britannica potesse mettere in grande difficoltà la Rossa. Una pista simile a quella di Le Castellet (Francia): curvoni veloci, rettilinei, grande impegno dell’anteriore e necessità di un grande trazione. La maggior parte di questi aspetti si pensava potessero fare difetto alla SF21 e invece per magia, soprattutto con le gomme medie, la macchina di Maranello è stata in gara la monoposto più veloce, precisando che in questa gara non c’era l’olandese Max Verstappen per quanto accaduto nel primo giro con Lewis Hamilton.

Come è stato possibile? Sicuramente, i tecnici del Cavallino Rampante hanno trovato quelle regolazioni e il bilanciamento adeguato che ha permesso ai due piloti di essere particolarmente consistenti e quindi di rivaleggiare con monoposto più prestazionali come le Mercedes. Certo, veder sfumare un successo a poche curve dalla fine lascia un po’ di rammarico nell’anima del “cavallo di razza” Leclerc, ma c’è una realtà con cui fare i conti e quindi questo riscontro è la dimostrazione che da questa vettura, pur nei limiti evidenti dal punto di vista telaistico e motoristico, è possibile estrarre delle prestazioni di alto livello.

Per questo, in Ungheria, su una pista che per conformazione dovrebbe essere più favorevole (30 luglio-1° agosto), la Ferrari potrebbe davvero togliersi grandi soddisfazioni.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Charles Leclerc GP Gran Bretagna F1 2021 Mondiale F1 2021

ultimo aggiornamento: 18-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour de France 2021, Mark Cavendish resta chiuso in volata e non supera il record di Merckx

Volley femminile, Europei Under 16: l’Italia conquista l’argento, Russia troppo forte in finale