Ciclismo, Olimpiadi Tokyo: i convocati di tutte le Nazionali per la gara in linea

Elenco partecipanti ormai definito, sappiamo chi saranno i 130 contendenti all’oro olimpico di Tokyo 2020 per quanto riguarda la prova in linea riservata al ciclismo maschile che andrà in scena dopodomani, sabato 24 luglio, tra il Musashinonomori Park e il Fuji International Speedway

Al via corridori provenienti da 57 nazioni, con un diverso numero di partecipanti stabilito in base alle graduatorie stilate dal Ranking UCI. Le nazioni più numerose potranno così contare su cinque partecipanti, andando così a scalare fino alle selezioni che potranno contare su un solo rappresentante. Tra i partenti abbiamo anche il podio completo di Rio 2016 capitanato dall’oro olimpico uscente, il belga Greg Van Avermaet, seguito dal danese Jakob Fuglsang, argento, e il polacco Rafal Majka, bronzo.

Molto buona la selezione italiana capeggiata da Damiano Caruso e Gianni Moscon, che verranno supportati da un instancabile Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone e Alberto Bettiol. Attenzione poi ai super protagonisti del recentissimo Tour de France, soprattutto alla maglia gialla, lo sloveno Tadej Pogacar che, tra l’altro, avrà affianco il temutissimo Primoz Roglic. Ci saranno dunque anche Richard Carapaz per l’Ecuador, terzo alla Grande Boucle, ma anche uno degli uomini più attesi di tutto il parterre, il belga Wout Van Aert, assieme al campioncino Remco Evenepoel.

Tra i reduci del Tour saranno al via anche la coppia francese formata da David Gaudu e Guillaume Martin, i colombiani Rigoberto Uran e Sergio Higuita, il canadese Michael Woods, gli olandesi Wilco Kelderman e Bauke Mollema, gli iberici Alejandro Valverde e Omar Fraile, due possibili mine vaganti come lo svizzero Marc Hirschi e il kazako Alexey Lutsenko. Da citare la corazzata belga con Tao Geoghegan Hart, Geraint Thomas e i fratelli Adam e Simon Yates. Tra i partecipanti figurano anche il polacco Michal Kwiatkowski, il portoghese Joao Almeida e il russo Aleksandr Vlasov. 

Di seguito potrete trovare l’elenco completo dei partecipanti a questa prova olimpica di Tokyo 2020.

CICLISMO TOKYO 2020: TUTTI I CONVOCATI PER LA PROVA IN LINEA MASCHILE

ALGERIA ✓
LAGAB Azzedine
MANSOURI Hamza

ARGENTINA ✓
SEPULVEDA Eduardo

AUSTRALIA ✓
DENNIS Rohan
DURBRIDGE Luke
HAMILTON Lucas
PORTE Richie

AUSTRIA ✓
KONRAD Patrick
MUHLBERGER Gregor
PERNSTEINER Hermann

AZERBAIJAN ✓
ASADOV Elchin

BELGIO ✓
BENOOT Tiesj
EVENEPOEL Remco
VAN AERT Wout
VAN AVERMAET Greg
VANSEVENANT Mauri

BIELORUSSIA ✓
RIABUSHENKO Aleksandr

BURKINA FASO ✓
DAUMONT Paul

CANADA ✓
BOIVIN Guillaume
HOULE Hugo
WOODS Michael

CINA ✓
WANG Ruidong

COLOMBIA ✓
CHAVES Esteban
HIGUITA Sergio
QUINTANA Nairo
URAN Rigoberto

COSTA RICA ✓
AMADOR Andrey

CROAZIA ✓
RUMAC Josip

DANIMARCA ✓
ASGREEN Kasper
FUGLSANG Jakob
JUUL-JENSEN Christopher
VALGREN Michael

ECUADOR ✓
CARAPAZ Richard
NARVAEZ Jhonatan

ERITREA ✓
GEBREIGHZABIER Emanuel
KUDUS Merhawi

ESTONIA ✓
KANGERT Tanel
PRUUS Peeter

FRANCIA ✓
CAVAGNA Remi
COSNEFROY Benoit
ELISSONDE Kenny
GAUDU David
MARTIN Guillaume

GERMANIA ✓
ARNDT Nikias
BUCHMANN Emanuel
GESCHKE Simon
SCHACHMANN Maximilian

GIAPPONE ✓
ARASHIRO Yuikiya
MASUDA Nariyuki

GRAN BRETAGNA ✓
GEOGHEGAN HART Tao
THOMAS Geraint
YATES Adam
YATES Simon

GRECIA ✓
TZORTZAKIS Polichronis

GUATEMALA ✓
RODAS OCHOA Manuel Oseas

HONG KONG ✓
CHOY Hiu Fung

IRAN ✓
SAFARZADEH Saeid

IRLANDA ✓
DUNBAR Eddie
MARTIN Dan
ROCHE Nicolas

ITALIA ✓
BETTIOL Alberto
CARUSO Damiano
CICCONE Giulio
MOSCON Gianni
NIBALI Vincenzo

KAZAKISTAN ✓
GRUZDEV Dmitriy
LUTSENKO Alexey
PRONSKIY Vadim

LETTONIA ✓
NEILANDS Krists
SKUJINS Toms

LITUANIA ✓
SISKEVICIUS Evaldas

LUSSEMBURGO ✓
GENIETS Kevin
RIES Michel

MAROCCO ✓
EL KOURAJI Mohcine

MESSICO
FRAYE MOCTEZUMA Eder

NAMIBIA ✓
DE LANGE Tristan

NORVEGIA ✓
FOSS Tobias
HOELGAARD Markus
JOHANNESSEN Tobias Halland
LEKNESSUND Andreas

NUOVA ZELANDA ✓
BENNETT George
BEVIN Patrick

PAESI BASSI ✓
DUMOULIN Tom
HAVIK Yoeri
KELDERMAN Wilco
MOLLEMA Bauke
VAN BAARLE Dylan

PANAMA ✓
JURADO LOPEZ Christofer

PERU ✓
NAVARRO CALLE Royner

POLONIA ✓
BODNAR Maciej
KWIATKOWSKI Michal
MAJKA Rafal

PORTOGALLO ✓
ALMEIDA Joao
OLIVEIRA Nelson

REPUBBLICA CECA ✓
KUKRLE Michael
SCHLEGEL Michal
STYBAR Zdenek

ROMANIA ✓
GROSU Eduard

RUSSIA ✓
SIVAKOV Pavel
VLASOV Aleksandr
ZAKARIN Ilnur

RWANDA ✓
MUGISHA Moise

SLOVACCHIA ✓
KUBIS Lukas
SAGAN Juraj

SLOVENIA ✓
POGACAR Tadej
POLANC Jan
ROGLIC Primoz
TRATNIK Jan

SPAGNA ✓
FRAILE Omar
HERRADA Jesus
IZAGIRRE Gorka
IZAGIRRE Ion
VALVERDE Alejandro

STATI UNITI ✓
CRADDOCK Lawson
MCNULTY Brandon

SUDAFRICA ✓
DE BOD Stefan
DLAMINI Nicholas
GIBBONS Ryan

SVIZZERA ✓
HIRSCHI Marc
KUNG Stefan
MADER Gino
SCHAR Michael

TAIWAN ✓
FENG Chun Kai

TURCHIA ✓
BALKAN Onur
ORKEN Ahmet

UCRAINA ✓
BUDYAK Anatoliy

UNGHERIA ✓
VALTER Attila

UZBEKISTAN ✓
KHALMURATOV Muradjan

VENEZUELA ✓
AULAR Orluis

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Giovanni Malagò presenta Casa Italia: “Spero in tanti medagliati azzurri”

Volley femminile, Olimpiadi Tokyo: l’Italia batte la Corea del Sud in amichevole, Sylla torna in campo. Egonu 22