ATP Los Cabos 2021, Andreas Seppi domina il primo set, poi cede ad Alex Bolt nel primo turno

E’ amara l’uscita di scena di Andreas Seppi (n.87 del mondo) nel primo turno del torneo ATP di Los Cabos (Messico). Sul cemento messicano l’altoatesino (testa di serie n.7) si è arreso in tre set all’australiano Alex Bolt (n.148 del mondo) sul punteggio di 6-0 2-6 6-3 in 1 ora e 38 minuti. Un match dai due volti: grande avvio di Seppi, dominante nel primo parziale, poi calo netto del nostro portacolori e Bolt bravo ad approfittarne e a imporsi.

Nel primo set si assiste a un soliloquio tutto tricolore. Andreas non dà scampo al proprio avversario, avendo sempre il pallino del gioco in mano e facendo terra di conquista nei turni in battuta del rivale. Conclusione: 6-0 in appena 24′ di partita.

Nel secondo set il primo gioco è quello dell’illusione, con Seppi che va avanti di un break e pare intravedere il traguardo. Da quel momento, infatti, arriva una serie negativa di 4 giochi a 0 in favore di Bolt che ribalta completamente la situazione. Il n.148 del ranking è abile a cambiare l’inerzia del match e, addirittura a zero, strappa il servizio per la terza volta nella frazione a Seppi nell’ottavo game con un 6-2 a chiosa.

Nel terzo set il rammarico in casa italiana è molto. Il n.87 del mondo nel terzo e nel quinto game crea i presupposti per ottenere il break di vantaggio, ma alla fine è costretto a subirlo nel sesto. Andreas reagisce d’istinto con il controbreak immediato, ma la resa in battuta è tale che il secondo break in proprio sfavore arriva puntualmente. E così, sul 6-3, il tennista del Bel Paese è costretto ad alzare bandiera bianca.

Dal punto di vista statistico, l’azzurro ha messo a segno 3 ace, raccolto il 63% dei punti con la prima in battuta e il 37% con la seconda. Quest’ultimo dato è stato quello che ha creato maggiori problemi a Seppi, aggredito subito da Bolt in risposta.

Foto: LiveMedia/Valerio Origo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alex Bolt Andreas Seppi ATP Los Cabos 2021

ultimo aggiornamento: 20-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, la Nigeria sceglie i 12 giocatori per le Olimpiadi. Ci sono 8 NBA, avversari dell’Italia

Tennis, Olimpiadi Tokyo: entry list e tutti i partecipanti dei tabelloni uomini e donne