Volley femminile, Nations League: Italia-Belgio 2-3, le azzurre sconfitte al quinto set

Un vero peccato. L’Italia deve subire una nuova sconfitta in questa Nations League di volley femminile. La Nazionale, ormai fuori dalla lotta per la Final Four, è stata sconfitta al quinto set dal Belgio subendo la rimonta delle avversarie sullo score di 25-17 20-25 22-25 25-17 15-10.

Giova ricordare che la selezione tricolore che sta prendendo parte a questa competizione è composta per lo più da giovani e da seconde linee, mentre le “titolari” sono impegnate in una serie di collegiali in preparazione dell’evento più importante della stagione: le Olimpiadi di Tokyo. Nel primo set l’andamento è stato abbastanza equilibrato fino all’11-11, poi il Belgio è venuto fuori in serie, sfruttando anche qualche errore di troppo in attacco delle nostre portacolori. E così la prima frazione si è conclusa sul 25-17.

Nel secondo e terzo set, grazie anche alla spinta di un’ottima Sylvia Nwakalor in fase offensiva, le ragazze di Giulio Bregoli sono riuscite a ribaltare la situazione con grande convinzione e personalità, aggiudicandosi i due parziali sul 25-20 e sul 25-22. Sfortunatamente, però, le rivali hanno messo in campo nelle restanti frazioni più continuità di gioco che si è tradotta nel successo al quinto set per 15-10.

L’opposto Nwakalor è stata la migliore delle azzurre con 19 punti, ben servita dalla regista Francesca Bosio. Purtroppo per le azzurre le percentuali di efficienza in ricezione e la pesantezza degli errori hanno determinato il ko.

Foto: FIVB

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

ATP Eastbourne 2021: Lorenzo Sonego al via nel 250 inglese che precede Wimbledon

WTA Bad Homburg 2021: Martina Trevisan unica azzurra, presenze di Kvitova e Azarenka