VIDEO MotoGP, Valentino Rossi: “Sul giro secco e sul passo siamo tutti vicini, devo migliorare nel t-4”

21° posto e la sensazione è sempre la stessa: essere troppo lento. Cambiano i contesti, ma Valentino Rossi è in difficoltà cronica e la prima giornata di prove libere del GP di Germania, round del Mondiale 2021 di MotoGP, ne è una conferma.

Fa fatica il “Dottore” a trovare la quadra con delle gomme Michelin che non sembrano proprio gradire il suo stile di guida. Un modo di portare al limite la moto troppo “composto” quello del nove volte iridato che non consente alla gomma posteriore soprattutto di lavorare al meglio e la sensazione di essere instabile è un’amara abitudine.

Sensazione che purtroppo ha riscontri effettivi nella resa in pista, perché la penultima piazza odierna è un segnale chiaro. A questo riscontro va abbinato anche un concetto molto chiaro: livello della MotoGP molto elevato, basti pensare che Valentino 21° sia “solo” a 1″278 da chi comanda, ovvero il portoghese della KTM Miguel Oliveira (ultimo vincitore del GP di Catalogna e in grande confidenza con la moto austriaca).

Siamo tutti vicini sul giro secco, ma devo migliorare soprattutto nel t-4 dove perdo davvero troppo“, le impressioni a caldo di Rossi ai microfoni di Sky Sport.

VIDEO VALENTINO ROSSI DOPO LE LIBERE



Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

F1, Fernando Alonso: “Sembriamo abbastanza competitivi, c’era tanto vento”

VIDEO MotoGP, Marc Marquez: “Non sono ancora al 100%, ma non sento limitazioni fisiche”