Golf, European Tour: Rory McIlroy cerca il bis al Dubai Duty Free Irish Open 2021

Dopo lo spettacolo in Germania della scorsa settimana che ha consegnato la prima vittoria sullo European Tour al talento norvegese Viktor Hovland, il golf del Vecchio Continente ritorna in Irlanda per uno degli eventi preferiti dai fan dell’intero calendario, il Dubai Duty Free Irish Open 2021.

Si giocherà a Mount Juliet, nella Contea di Kilkenny, un percorso par 72 lungo 7250 yards, co-progettato da Jack Nicklaus e Ron Kirby nel 1991 col tipico design irlandese (nominato anche Best Irish Course), fairway ondulati circondati da alberi che modellano il paesaggio del campo, con le acque del fiume Nore che entrano in gioco e ne aumentano la difficoltà.

Il montepremi complessivo di 3 milioni di euro ha richiamato un field particolarmente importante per questa edizione 2021. La stella assoluta della manifestazione sarà naturalmente il nordirlandese Rory McIlroy, che torna in patria per cercare di ripetere il successo del 2016 ma dovrà guardarsi le spalle da avversari del valibro di Shane Lowry, Tommy Fleetwood, Christian Bezuidenhout, Padraig Harrington e Graeme McDowell.

L’anno scorso  fu l’americano John Catlin a trionfare a sorpresa ribaltando la classifica nell’ultimo round, con un superbo 64 al Galgorm Castle Golf Club che gli ha permesso di mettere le mani sul suo secondo titolo stagionale dello European Tour. Per quanto riguarda l’Italia avremo al via il classico plotone rappresentativo, con l’assenza di Guido Migliozzi che sembra aver preso il volo verso un passaggio quantomeno parziale al PGA Tour: Andrea Pavan, Renato Paratore, Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Lorenzo Gagli e Francesco Laporta.

Foto: shutterstock

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Wimbledon, Matteo Berrettini: “Novak Djokovic è l’uomo da battere, ma posso andare lontano a Londra”

Tour de France 2021, protesta dei corridori nei primi 10 km della 4a tappa: troppe cadute in corsa