VIDEO Giro d’Italia, highlights tappa di oggi: Martin vince, Yates riapre tutto, Bernal in crisi. Cadute di Nibali e Ciccone

Dan Martin ha vinto la 17ma tappa del Giro d’Italia, 193 km da Canazei a Sega di Ala. L’irlandese si è imposto dopo una fuga da lontano, con 13” di vantaggio sul portoghese Joao Almeida e 30” sul britannico Simon Yates. Proprio l’alfiere della BikeExchange è stato il protagonista di giornata: ha attaccato a 4 km dal traguardo nel tratto più duro della complicata salita finale e ha messo alle corde Egan Bernal. La maglia rosa è andato in crisi, ha faticato a pedalare ed è giunto sul traguardo con un ritardo di 53 secondi dal suo avversario. Il colombiano conserva la maglia rosa, ma ora appare meno padrone della corsa e può succedere di tutto.

Damiano Caruso è stato davvero stoico perché prima si è staccato sull’accelerata di Yates, poi è rientrato su Bernal quando quest’ultimo è andato in crisi e alla fine ha guadagnato anche tre secondi. Ora il siciliano occupa il secondo posto ed è pienamente in lotta per il podio finale di Milano, ma può sognare in grande insieme a Yates, perché oggi Bernal è apparso tutt’altro che imbattibile. Purtroppo brutte cadute di Giulio Ciccone e Vincenzo Nibali lungo la discesa del San Valentino, sono giunti doloranti al traguardo e hanno perso posizioni in classifica: l’abruzzese è decimo, il siciliano è decimo. Di seguito il VIDEO con gli highlights e la sintesi della tappa di oggi al Giro d’Italia.

VIDEO HIGHLIGHTS TAPPA DI OGGI GIRO D’ITALIA 2021

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

VIDEO Giro d’Italia 2021: brutta caduta di Nibali, Ciccone ed Evenepoel in discesa

Giro d’Italia 2021, a Sega di Ala si riapre tutto! Yates stacca un Bernal in crisi, strepitoso Caruso. Tappa a Martin