Pattinaggio artistico: Alexandra Trusova rompe con Plushenko. La russa torna da Tutberidze

Lo Zar rimane a mani vuote. Dopo Alena Kostornaia anche Alexandra Trusova, medaglia di bronzo agli ultimi Mondiali di pattinaggio artistico, ha interrotto la collaborazione con Evgenii Plushenko per tornare nuovamente nel suo Team storico guidato da Eteri Tutberidze. I rumors, sempre più insistenti nelle ultime ore, sono stati confermati dall’allenatore in persona con un post pubblicato su Instagram nella mattinata italiana di sabato 1 maggio 2021.

È stata una stagione molto difficileha scritto, tra le altre cose, Plushenko nel suo messaggio – Il primo maggio si è concluso il nostro contratto e su richiesta reciproca delle due parti non si è rinnovato. Abbiamo lasciato che Sasha tornasse indietro e speriamo che tutte le promesse fatte alla sua scuola vecchia siano soddisfatte in futuro […] Ai sensi del nostro accordo, non riveleremo le ragioni della nostra rottura, forse un giorno, tra anni, ma certamente non adesso. Rimaniamo sicuramente amici, speriamo in futuro di vederla più di una volta ai nostri spettacoli come ospite. Alexandra ci lascia con una medaglia di bronzo sul collo e un conto in banca decente, e con un arsenale di cinque quadrupli recuperati nel periodo della pandemia“.

La nativa di Riazan aveva iniziato la nuova avventura con il Campione Olimpico 2006 lo scorso anno, sfoggiando spesso una continuità realizzativa altalenante e rendendosi il più delle volte protagonista di gesti strani e di dubbia utilità: uno su tutti atterrare i quadrupli durante i warm up ufficiali degli short program dove, da regolamento, non si possono eseguire salti da quattro giri di rotazione.

Quella di Trusova è soltanto l’ultimo di una lunghissima serie di addii alla Angels of Plushenko: in soli sei mesi hanno salutato lo Zar Ekaterina Ryabova, Stanislava Kostantinova, il celebre coach Alexander Volkov oltre che la già citata Kostornaia. Simbolo evidente che qualcosa all’interno di quella scuola non vada per il verso giusto.

Come ha riportato la testata locale Match Tv, Trusova già questa mattina ha svolto il suo primo allenamento alla Sambo 70, pronta a ricominciare il suo cammino in vista di una stagione, quella Olimpica, tutt’altro che semplice e con le gerarchie tutte da conquistare.


Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Alexandr Dolgopolov annuncia il ritiro a 32 anni per un infortunio al polso

Moto3, Tatsuki Suzuki centra la terza pole consecutiva a Jerez! 3° Migno, seconda fila per Fenati