NASCAR Truck Series, primo acuto del 2021 per Sheldon Creed

Prima vittoria stagionale nella NASCAR Truck Series per Sheldon Creed. Il campione in carica della ‘F3’ della famosa serie statunitense si impone al Darlington Raceway grazie ad un finale perfetto. Dopo un avvio abbastanza altalenante, il #2 del GMS Racing conquista un pass certo per i Playoffs, pronto a difendere il trofeo vinto lo scorso novembre.

La competizione in South Carolina si è aperta con una frazione abbastanza movimentata. John Hunter Nemechek (Kyle Busch Motorsport #4) ha iniziato nel migliore dei modi la corsa prima di farsi beffare da Austin Hill (Hattori #16) e da Ben Rhodes (ThorSport Racing #99). Tra le caution ad avere la meglio è stato però Todd Gilliland #38, alfiere del Front Row Motorsports che nel finale della Stage è salito al comando.

La seconda frazione ha premiato sin da subito Nemechek. Il vincitore della competizione di Las Vegas (Nevada) e della prova di Richmond (Virginia) ha imposto il suo passo e non è stato raggiunto da nessuno. Dopo aver conquistato il settimo ‘traguardo volante’ del 2021, l’alfiere della squadra di Kyle Busch ha cercato di fuggire, ma le varie neutralizzazioni hanno spezzato il ritmo della corsa. 

Il colpo di scena più importante è arrivato al decimo restart quando, poco dopo la bandiera verde, più macchine sono rimaste coinvolte in una pazzesca carambola. Nemechek ed il teammate Corey Heim #51 sono stati spinti dai piloti in seconda fila, una situazione che ha causato un contatto tra le due Tundra di testa. I primi due sono finiti a muro ed hanno innescato un incidente a catena che ha coinvolto altri protagonisti come Zane Smith, Austin Hill, Spencer Davis, Tyler Ankrum, Timothy Peters, BJ McLeod, Chandler Smith, David Gilliland, Matt Crafton, Derek Kraus, Grant Enfinger, Ryan Truex e Hailie Deegan.

Il Kyle Busch Motorsport, squadra che ha dominato la scena per tutta la serata, ha dovuto cedere il comando a Rhodes che, dopo la red flag, si è trovato davanti a tutti alla ripartenza. Quest’ultimo non ha saputo mantenere il comando negli ultimi due decisivi passaggi dell’overtime. Sheldon Creed, in pista con la Chevrolet #2, ha beffato con una bellissima mossa all’esterno di curva 1-2 la Tundra #99, seconda sotto alla bandiera a scacchi.

Settimana prossima week-end di pausa per la Truck Series che tornerà al COTA (Texas) tra 15 giorni.

Classifica NASCAR Truck Series a Darlington 

1 #2 Sheldon Creed +14 LEADER
2 #99 Ben Rhodes +2 +00.699
3 #42 Carson Hocevar # +11 +01.401
4 #88 Matt Crafton +5 +01.924
5 #98 Grant Enfinger +12 +02.161
6 #13 Johnny Sauter +0 +02.162
7 #56 Timmy Hill +19 +03.392
8 #4 John Hunter Nemechek −7 +03.667
9 #22 Austin Wayne Self +3 +04.379
10 #3 Jordan Anderson +21 +05.510
11 #40 Ryan Truex +7 +05.717
12 #24 Ryan Reed +7 +06.655
13 #16 Austin Hill −11 +07.118
14 #26 Tyler Ankrum +2 +07.953
15 #38 Todd Gilliland −10 +08.607
16 #21 Zane Smith −13 +08.745
17 #45 Erik Darnell +5 +08.775
18 #30 Danny Bohn +9 +09.711
19 #25 Timothy Peters +2 +14.041
20 #1 Hailie Deegan # −10 +58.997

 

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Golf: al Wells Fargo Championship c’è il trio Wallace-Woodland-Rodgers al comando. Tagliato Francesco Molinari

F1, GP Spagna 2021. Nuovo assalto di Lewis Hamilton alla pole numero 100. La Ferrari pronta a dare battaglia