MotoGP, Lorenzo Savadori si regala una giornata da sogno con l’Aprilia

Una Q2 che non ti aspetti. Lorenzo Savadori stupisce tutti quest’oggi nel time-attack del GP di Francia, quinto round del Mondiale 2021 di MotoGP. Sul tracciato di Le Mans, il pilota italiano dell’Aprilia ha rischiato e trovato quel feeling particolare.

L’undicesimo crono di oggi è frutto di coraggio e voglia di fare in condizioni difficili. In territorio transalpino, il centauro nostrano è riuscito a combinare tante variabili, tirando fuori il meglio dal proprio pacchetto. Una sessione che non era iniziata nel migliore dei modi, con una scivolata causata dall’asfalto reso insidioso dalla pioggia.

Nonostante tutto, il desiderio di rischiare il tutto per tutto è rimasto tale e, notando che le condizioni della pista stessero migliorando, Savadori si è giocato la carta delle gomme medie, realizzando un tempo (1’42″550) decisivo per il passaggio al secondo stint delle qualifiche. “E’ stata una giornata positiva. Non amo il bagnato, ma in queste condizioni miste, dove la moto si muove di più, ho un maggior feeling. Al momento la mia più grande difficoltà è trovare la giusta confidenza con la moto perché è molto rigida e devi essere molto stabile per avere delle ottime performance. Questo stile di guida, purtroppo, non si adatta all’asciutto, ma stiamo lavorando per migliorare anche in quelle condizioni”, le sue parole (fonte: Motorsport.com).

E dunque lui, che ha vissuto una vita in altre categorie (vincitore della Superstock 1000 FIM Cup nel 2015, del CIV 125 nel 2008 e del CIV Superbike nel 2020), vuole sfruttare la propria occasione sulla moto di Noale, anche perché al sogno di oggi si vuol dare un seguito.

Credit: MotoGP. com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2021, Campo Felice chiarirà le ambizioni di Giulio Ciccone

Internazionali d’Italia 2021, Novak Djokovic doma uno strepitoso Lorenzo Sonego in tre set e accede alla Finale