Masters 1000 Madrid 2021: un perfetto Matteo Berrettini supera Casper Ruud e vola in finale

Semplicemente perfetto! In una delle sue migliori versioni di sempre, Matteo Berrettini conquista la finale del Masters 1000 di Madrid, superando con un doppio 6-4 il norvegese Casper Ruud, numero 22 della classifica mondiale con un duplice 6-4 in poco meno di un’ora e mezza di gioco. Si tratta della prima finale della carriera in un 1000 per il tennista romano, nuovo numero nove del ranking ATP.

Una partita eccezionale quella di Berrettini, che ha dominato con il dritto il norvegese e soprattutto ha tenuto un rendimento straordinario con il servizio. Matteo ha vinto il 91% dei punti quando ha servito la prima, non concedendo palle break ad un Ruud che non ha potuto davvero fare nulla contro lo strapotere tecnico e tattico dell’italiano.

Nel primo set c’è grande equilibrio, ma Berrettini dà proprio la sensazione di avere il match in controllo. E’ sicuramente un Matteo diverso rispetto a quello troppo balbettante visto ieri sera contro Garin. Il momento decisivo arriva nel nono gioco, con il romano che si regala una palla break e la sfrutta immediatamente, chiudendo la prima frazione sul 6-4.

Anche nel secondo set Berrettini domina con la prima di servizio e con il dritto. Ruud riesce a restare comunque incollato al match e mantiene la parità fino al settimo game. In questo frangente Berrettini è perfetto in risposta, anche con il rovescio, e si procura due palle break. L’ennesima bordata di dritto permette all’azzurro di strappare il servizio a Ruud e di allungare sul 5-3. Il romano ha anche un match nel nono game, ma poi chiude nel decimo ancora per 6-4.

Adesso in finale Berrettini affronterà il tedesco Alexader Zverev, che nel pomeriggio ha superato in due set l’austriaco Dominic Thiem per 6-3 6-4. Sono tre i precedenti tra l’italiano ed il tedesco, due dei quali sulla terra rossa di Roma, con una vittoria di Zverev nel 2018 e di Berrettini nel 2019. L’ultimo precedente è sempre datato 2019 e risale alla semifinale di Shanghai, con la vittoria del tedesco in due set. Berrettini domani proverà a pareggiare i successi e soprattutto conquistare il secondo Masters 1000 azzurro della storia.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Casper Ruud Masters 1000 Madrid 2021 Matteo Berrettini

ultimo aggiornamento: 08-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Serie A 2021: la Fiorentina vince 2-0 con la Lazio e si avvicina alla salvezza. Champions più lontana per i biancocelesti

VIDEO Berrettini-Ruud 2-0, highlights Masters 1000 Madrid: l’italiano vola in finale contro Zverev!