Lotta, Preolimpico 2021: Conyedo, Kakhelashvili e Dalma Caneva si giocano l’ultima chance per Tokyo

Cresce l’attesa a Sofia per l’ultimo e decisivo evento di qualificazione olimpica della lotta ai Giochi di Tokyo 2021. Da giovedì 6 a domenica 9 maggio la capitale bulgara si appresta ad ospitare un torneo preolimpico su base mondiale che metterà in palio gli ultimi due pass a disposizione in ciascuna delle 18 categorie di peso olimpiche della lotta.

Diramata la lista degli iscritti, saranno 474 gli atleti in gara da 84 Paesi, che lotteranno per 36 pass olimpici complessivi. L’Italia, già qualificata nei -74 kg dello stile libero con Frank Chamizo (grazie all’argento del Mondiale 2019), sarà presente a Sofia con una selezione di 12 lottatori a caccia del sogno a cinque cerchi.

Fari puntati per la squadra azzurra su Abraham Conyedo, Nikoloz Kakhelashvili e Dalma Caneva, già medagliati nel recente passato a Mondiali o Europei e quindi tra i favoriti nelle rispettive categorie per raggiungere la finale del preolimpico (e di conseguenza la qualificazione per i Giochi).

Conyedo è reduce da un pessimo avvio di stagione in campo internazionale ma avrà il vantaggio di essere testa di serie a Sofia nei 97 kg stile libero, mentre Kakhelashvili ha già sfiorato il pass nel preolimpico europeo portando a casa anche un bronzo agli Europei 2021 nei 97 kg della greco-romana.

L’italo-georgiano ha le carte in regola per conquistare il biglietto per il Paese del Sol Levante, ma la concorrenza sarà agguerrita e non saranno ammessi errori. Ambizioni importanti in campo femminile anche per Dalma Caneva, argento europeo 2020 nei 68 kg e bronzo continentale 2021 nei 72 kg (categoria non olimpica), che proverà a regalarsi la prima Olimpiade della carriera.

Foto: Fijlkam

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2021, Vincenzo Nibali sarà al via della Corsa Rosa! La conferma arriva dalla Trek-Segafredo

Basket, Eurolega: Virtus Bologna, timide possibilità di inserimento nella competizione