Hockey pista, Serie A1 2021: Follonica supera Forte dei Marmi e impatta la serie dopo gara-2

Con Galileo Follonica-GDS Impianti Forte dei Marmi si è completato il quadro di gara-2 della semifinali Scudetto della Serie A1 di hockey su pista 2021, per una partita molto equilibrata e risolta solamente nel secondo extra-time in favore degli ospiti.

Una sfida difficile, che ha costretto le due compagini a difendersi a denti stretti, spendendo quattro falli a testa nel primo quarto d’ora, divenuti poi sei per Follonica appena un minuto dopo. Forte dei Marmi ha fatto molta fatica in fase offensiva, con il tecnico Alberto Orlandi che ha chiamato due time-out prima dell’episodio che ha sbloccato il punteggio, quando Federico Ambrosio ha messo a segno un rigore a poco meno di quattro minuti dalla sirena.

Nella ripresa Follonica ha sofferto nei primi minuti, spendendo anche l’ottavo fallo, prima di iniziare ad avvicinarsi dalle parti del portiere avversario, e pareggiare al 20′ con la rete di Fernando Montigel. Nel finale entrambe hanno sfiorato il vantaggio, ma senza successo, protraendo il match ai supplementari.

L’overtime non sono mancate le occasioni, ma l’unico gol è stato messo a segno Francesco Banini, proprio a tre giri di lancette dalla fine, ristabilendo la parità nella serie di semifinale Scudetto. Il prossimo capitolo sarà dunque gara-3, in programma domenica 23 maggio alle ore 18.

Foto: FISR

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

ATP Ginevra 2021, Fabio Fognini salvato dalla pioggia. Domani servirà la rimonta contro Laslo Djere

WTA Belgrado 2021, Ana Konjuh e Aljaksandra Sasnovič ai quarti di finale del torneo in Serbia