Giro d’Italia 2021, favoriti tappa di oggi Abbiategrasso-Alpe di Mera: borsino e stellette. Almeida favorito, Yates punta a riaprire tutto

Si torna a salire oggi, al Giro d’Italia 2021, con la diciannovesima tappa: l’Abbiategrasso-Alpe di Mera di 176 chilometri. L’arrivo è posto in vetta a un’erta di 9,7 chilometri al 9% di pendenza media. Inoltre, gli ultimi cinque chilometri sono tutti sopra il 10%. Il grande favorito, stante quanto si è visto due giorni fa a Sega di Ala, ove ha staccato tutti, è il lusitano Joao Almeida, il quale pare in grandissima crescita durante questa seconda parte della Corsa Rosa.

DIRETTA LIVE TAPPA DI OGGI GIRO D’ITALIA 2021 DALLE 12.35: C’E’ L’ALPE DI MERA!

Sarà lecito, oltretutto, aspettarsi una condotta gagliarda da parte del britannico Simon Yates. Il Folletto di Bury, nella sopraccitata ascesa di Sega di Ala, è riuscito, per la prima volta da inizio Giro, a staccare Egan Bernal. E’ logico pensare, dunque, che riproverà di nuovo, anche perché oggi potrebbe riaprire il Giro per poi, nel caso, dare l’assalto finale alla maglia rosa domani.

Ad ogni modo, non si può certo dire che questa non sia una frazione adatta a Bernal. Se la crisi di due giorni fa del colombiano è stata un caso isolato, allora Egan potrà rifarsi con gli interessi oggi. Il Bernal ammirato fino alla frazione del Giau, infatti, può staccare tutti anche sull’Alpe di Mera. Il portacolori del Team Ineos, peraltro, dovrà guardarsi le spalle anche da Damiano Caruso, dato che il ragusano lo segue ad appena 2’21” in classifica generale.

Sicuramente un altro pretendente al successo è il trionfatore di mercoledì Daniel Martin. L’irlandese, infatti, ha fatto un grande numero a Sega di Ala e pare uno dei nomi più freschi tra i partecipanti. Non va, poi, scartata l’ipotesi fuga. Sono poche le squadre che, a questo punto della Corsa Rosa, hanno i corridori per tenere chiusa la frazione e molti, dunque, vorranno provare a inserirsi nel tentativo del mattino.

I FAVORITI DELLA DICIANNOVESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 2021

***** Joao Almeida
**** Simon Yates, Egan Bernal
*** Damiano Caruso, Daniel Martin, Daniel Martinez
** Alexander Vlasov, Hugh Carthy, Tobias Foss, Pello Bilbao, Romain Bardet
* George Bennett, Koen Bowman, Davide Formolo, Attila Valter, Antonio Pedrero, Lorenzo Fortunato, Louis Vervaeke, Diego Ulissi, Geoffrey Bouchard, Alexander Cepeda, Eduardo Sepulveda, Matteo Fabbro, Felix Grossschartner, Victor Lafay, Simon Carr, Edward Ravasi, Jan Hirt, Rein Taaramae, Einer Rubio, Michael Storer, Bauke Mollema, Vincenzo Nibali, Gianluca Brambilla, Alessandro Covi

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Nations League 2021. Azzurri: primo test con la Polonia campione del mondo. C’è Leon!

Giro d’Italia 2021 oggi: orario Abbiategrasso-Alpe di Mera, tv, programma, streaming RAI ed Eurosport