Giro d’Italia 2021, Aleksandr Vlasov rimbalza sul suo stesso coraggio. Vanificato il lavoro dell’Astana

Una vera e propria delusione. Fino ad ora era stato lui l’anti Egan Bernal, il primo inseguitore e forse unico antagonista della Maglia Rosa. Oggi invece è stato nettamente ridimensionato, con una performance di gran lunga al di sotto delle aspettative. La prestazione di Aleksandr Vlasov sul Monte Zoncolan, al termine della quattordicesima tappa del Giro d’Italia 2021, è assolutamente da dimenticare. 

Il russo dell’Astana Premier Tech aveva fatto presagire in meglio, soprattutto grazie alla sua squadra. I kazaki infatti si erano messi in testa al gruppo sin dal mattino, per ridurre al minimo il gap dei fuggitivi, con l’intento di giocarsi il successo parziale all’arrivo. Spettacolare era stato anche l’attacco portato in discesa sul Forcella Monte Rest, con solamente Bernal e Pello Bilbao che erano riusciti a tenere le ruote del quartetto in tinta azzurra.

Purtroppo però, nel momento decisivo, negli ultimi 2 chilometri dello Zoncolan, con pendenze di gran lunga oltre il 10%, è arrivato il netto crollo. Sedicesima posizione, oltre un minuto di distacco dalla Maglia Rosa e il podio virtuale perso in classifica generale (al momento Vlasov è quarto a 1’57”).

Difficile trovare spiegazioni, come detto dal russo nel post gara: “Abbiamo preso in mano la situazione e mi dispiace aver fatto tirare la squadra e poi alla fine non avevo le gambe, non so cosa mi sia successo. Fino alla fine stavo bene, l’avevo detto alla squadra, poi è andata come è andata. Non è finito ancora il Giro, abbiamo ancora una settimana per fare il massimo”.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Aleksandr Vlasov Giro d'Italia 2021

ultimo aggiornamento: 22-05-2021


Lascia un commento

F1, GP Monaco 2021: Hamilton 7°, dovrà rimontare per contenere Verstappen. Mondiale riaperto?

F1, Lando Norris: “Soddisfatto del quinto posto in griglia, ho estratto tutto dalla mia McLaren”