WTA Miami 2021, Ashleigh Barty di nuovo campionessa in Florida: Bianca Andreescu si ritira

Ashleigh Barty si conferma la regina del torneo WTA di Miami, secondo 1000 della stagione. Dopo l’edizione 2019, l’australiana si aggiudica anche quella del 2021 battendo Bianca Andreescu, ritiratasi sul 6-3 4-0 dopo 58 minuti per un problema al piede destro in una partita in cui non era però mai parsa abbastanza centrata. Per la Barty è la seconda affermazione 1000 della carriera, confermandosi al numero 1 al mondo con 1201 punti in più rispetto alla seconda, Naomi Osaka.

L’avvio è tutto a favore di Barty, che si prende subito il break nel secondo gioco. Il tutto è dovuto alla poca precisione di Andreescu durante gli scambi, la canadese non controlla la maggiore potenza della sua avversaria concedendo subito il fianco. A rimetterla in linea di galleggiamento è un passaggio a vuoto dell’australiana nel quinto gioco. La numero 1 al mondo, sopra 40-0, stacca la spina e vede il suo vantaggio evaporare in men che non si dica, ma reagisce con il carattere che si addice alla capofila della classifica WTA nel gioco successivo, passando nuovamente in vantaggio speculando sugli errori della canadese. Nel nono gioco Andreescu prova a mettere i bastoni fra le ruote a Barty, ma si arrende ai vantaggi, concedendo il primo set.

E la seconda frazione non comincia nemmeno nel modo giusto per l’atleta di origine rumena. Pronti via ed il suo gioco torna ad essere pieno zeppo di errori, con un doppio fallo a sugellare un pessimo turno di servizio il break è servito in favore di Barty, che non si fa impietosire da una scavigliata presa dalla sua dirimpettaia: la numero 1 del mondo veste i panni del burattinaio e comanda gli scambi come meglio non si può, andando sul 3-0 ‘pesante’. Il problema accusato al piede, già fasciato in precedenza, da parte di Andreescu è però più grave del previsto: dopo un game in cui palesa la poca mobilità, la canadese decide di ritirarsi in lacrime.

Un finale anticlimatico, ma effettivamente Ashleigh Barty era parsa superiore in quasi tutti gli aspetti della partita: l’australiana ha concesso solo 14 punti con il servizio in sette giochi a raffronto dei 22 da lei vinti. A darle di più durante la partita sono stati sicuramente il dritto ed il servizio, con quattro ace ed uno stratosferico 21/27 con la prima di servizio.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Ashleigh Barty Bianca Vanessa Andreescu WTA Miami 2021

ultimo aggiornamento: 03-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket femminile, 25ma giornata Serie A1 2021: vince Schio, Ragusa conferma il terzo posto

Nuoto, Gregorio Paltrinieri si conferma padrone del mezzofondo in vasca: obiettivo doppietta in piscina per Tokyo