Tennis, Riccardo Piatti: “Sinner non è ancora il giocatore di cui si parla. Lasciamogli il tempo di sbagliare”

Tempo di considerazioni per quanto riguarda Jannik Sinner. L’azzurrino ha entusiasmato per il livello di gioco espresso nel Masters1000 di Miami (Stati Uniti) e, nello stesso tempo, la Finale raggiunta a 19 anni è qualcosa di estremamente importante nel suo percorso di crescita.

Il concetto è chiaro: parliamo di una tappa di transito e non d’arrivo. Sì, perché, le prospettive di questo giocatore sono importanti. Ora come ora, però, il riferimento è a un tennista in costruzione e questa valutazione non sarebbe minimamente cambiata anche se l’azzurrino avesse vinto il torneo in Florida.

E’ Riccardo Piatti, tecnico di Sinner, a pronunciarsi così in un’intervista concessa a Sky Sport nella quale ha espresso una valutazione molto chiara: “Jannik non è ancora quel giocatore di cui tutti parlano, deve crescere e fare esperienza. E’ innegabile che le sue prospettive siano importanti, ma come ho sempre detto ha bisogno di due elementi: il tempo e il lavoro. Per cui, lasciamogli anche il tempo di sbagliare e capire“, le parole di Piatti.

Predica pazienza il coach dell’altoatesino e ora si guarda alla stagione sulla terra rossa e, se dopo Wimbledon, Sinner dovesse essere ancora nella top-8 dell’ATP Race qualificante per le ATP Finals di Torino, qualche ragionamento si farà: “Il nostro programma prevede un impegno importante sulla terra e sono convinto che a Madrid, Roma e a Parigi sarà pronto. Dopo Wimbledon, poi, vedremo dove sarà e nel caso penseremo a Torino“, ha sottolineato Piatti.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Jannik Sinner Riccardo Piatti

ultimo aggiornamento: 05-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Paolo Bertolucci su Jannik Sinner: “Una sconfitta che lo farà crescere ancora”

MotoGP, Ducati senza un leader vero in pista? Bagnaia e Miller battuti dai piloti Pramac a Losail