Rugby, Top 10: i playoff in diretta su Rai Sport

Saranno trasmesse in diretta e in chiaro le semifinali e la finale del massimo campionato italiano di rugby. Ad annunciarlo, oggi, la FIR e la Rai, che confermano che la fase finale del Top 10 di rugby andrà in chiaro sul digitale terrestre e sarà visibile anche su Rai Play.

L’emittente di Stato trasmetterà in diretta su RaiSport (canale 58 del digitale terrestre e 227 del bouquet Sky) ed in streaming su raisport.rai.it i quattro incontri di semifinale del massimo campionato e la finale che si disputerà mercoledì 2 giugno.

Un’occasione per tifosi e sportivi di godersi la fase più calda del campionato italiano, come sottolinea il presidente Marzio Innocenti. “Il Peroni TOP10 è un asset prezioso per il rugby italiano, che FIR intende rilanciare con forza facendolo evolvere in un solido strumento di identificazione e promozione per l’intero movimento. Nulla di tutto questo può essere raggiunto senza un processo che garantisca un’accresciuta visibilità al nostro massimo campionato e l’accordo con Rai Sport per la messa in onda in chiaro ed in diretta delle semifinali e della Finale per il titolo è un passo utile verso il futuro che vogliamo costruire per far tornare il TOP10 un momento di aggregazione e d’interesse per tutto il rugby italiano”.

Le semifinali vedranno coinvolge Petrarca Padova, Rovigo, Calvisano e Valorugby, con la classifica finale che verrà decisa dopo i recuperi che hanno spostato le date dei playoff. Si giocherà, dunque, sabato e domenica 15/16 maggio le semifinali d’andata, il 22 e 23 maggio il ritorno, mentre come detto la finale scudetto sarà mercoledì 2 giugno.

Foto: Gino DeMeo/LPS

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Daniele Santarelli: “Conegliano non si aspettava l’aggressività di Novara. Ora vogliamo la Champions”

Hockey su ghiaccio femminile, la Nazionale italiana si ritrova a Bolzano dal 29 aprile