Rally Croazia 2021, shakedown: Toyota e Rovampera subito al top

Inizia nel migliore dei modi il fine settimana per Kalle Rovampera. La giovane stella di casa Toyota ha registrato il miglior crono nello shakedown del Rally di Croazia, terzo atto della stagione. Il leader del Mondiale, a caccia del primo acuto della stagione, è stato il migliore nella sessione di questa mattina che, lo ricordiamo, non vale ai fini della classifica dell’evento.

Il finlandese ha tagliato il traguardo in alle 2.47.9, un ottimo crono che gli ha permesso di precedere di 7 decimi il britannico Elfyn Evans. Toyota monopolizza il podio virtuale con il francese Sebastien Ogier, terzo al traguardo con 3.9 secondi di ritardo dal teammate.

Hyundai insegue al momento con il belga Thierry Neuville e con l’estone Ott Tanak, rispettivamente attardati di 5.1 e 6 secondi da Rovampera. Nono tempo invece per il britannico Craig Breen, pilota presente sulla terza i20 Coupé WRC.

Primi chilometri nel FIA World Rally Championship per il francese Adrien Fourmaux. Il portacolori di Ford M-Sport, presente in alcuni eventi al posto del finnico Teemu Suninen, accusa un gap di 6.1 secondi da Rovampera al temine dello Shakedown. Ancora difficoltà invece per il britannico Gus Greensmith (Ford/M-Sport) con 8.8 dalla Toyota di testa.

Appuntamento a domani per le prime speciali del Rally di Croazia 2021, terzo appuntamento del campionato.

Classifica finale shakedown Rally Croazia

  1. Kalle Rovampera (Toyota)
  2. Elfyn Evans (Toyota)
  3. Sebastien Ogier (Toyota)
  4. Thierry Neuville (Hyundai)
  5. Ott Tanak (Hyundai)

 

Foto: LiveMedia/DPPI/Nikos Katikis

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vanessa Ferrari: “Convincerò Casella a inserirmi nella squadra per le Olimpiadi. Credo ciecamente alla convocazione”

F1, Charles Leclerc: “In Ferrari per realizzare il mio sogno! Non me ne andrei nemmeno per il doppio dei soldi…”