Pallanuoto, Champions League 2021: Ortigia-Marsiglia 7-10. Aretusei eliminati

Si spengono aritmeticamente le residue speranze dell’Ortigia di qualificarsi alla Final Eight della Champions League 2020-2021 di pallanuoto: nell’ottavo turno del Gruppo A gli aretusei cedono per 7-10 ai francesi del Marsiglia, con i transalpini che rafforzano la quarta posizione (l’ultima che dà accesso ai quarti) salendo a quota 10, diventando irraggiungibili per i siciliani a due giornate dalla conclusione della fase preliminare.

Partenza da incubo ad Ostia, sede anche della terza ed ultima tappa in bolla della prima fase, che fa da preludio alla Final Eight in programma a Belgrado ad inizio giugno, per l’Ortigia, nel match odierno: dopo 4’31” il Marsiglia è già avanti 3-0. Ci vogliono quasi 12′ per vedere il primo gol dei siciliani, che poi in 4′ vanno in gol quattro volte, risalendo fino al -1, sul 4-5 con cui si arriva a metà gara.

L’Ortigia trova il 5-5 con il rigore trasformato da Gallo, poi però un nuovo parziale di 3-0 dei francesi fa ripiombare i siciliani nella stessa situazione vissuta nei primi minuti dell’incontro. Questa volta gli aretusei non riescono più a rientrare, il Marsiglia arriva addirittura sul +4, prima che Napolitano segni la rete del definitivo 7-10 che certifica l’eliminazione dell’Ortigia dalla Champions League di pallanuoto.

TABELLINO
ORTIGIA-MARSIGLIA 7-10 (0-3, 4-2, 1-3, 2-2)
Ortigia: Tempesti, F. Condemi, Abela, Rocchi, Di Luciano, Ferrero 1, Giacoppo, Gallo 1 (rig.), C. Mirarchi 1, S. Rossi 1, S. Vidovic 1, Napolitano 2, Piccionetti. All. Piccardo.
Marsiglia: Lazovic, Cuckovic, Vanpeperstraete, Spaic 1, Prlainovic 2 (1 rig.), Vernoux 1, Crousillat 2, Djurdjic 1, Marion-Vernoux, I. Kovacevic 2, A. Vukicevic 1, Camarasa, Hovhannisyan. All. Scepanovic.
Arbitri: Stavridis (Gre) e Koryzna (Pol).
Note – Sup. num.: Ortigia 5/13, Marsiglia 6/13. Rigori: Ortigia 1/1, Marsiglia 1/1. Espulsi per gioco violento Rocchi a 24’27’’, Vernoux a 31’30’’.

Foto: LM-LPS / Salvo Barbagallo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
CC Ortigia Champions League pallanuoto 2020-2021

ultimo aggiornamento: 19-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour of the Alps 2021, Fabio Felline: “Sono un po’ deluso di non aver vinto oggi dato il grande lavoro che ha fatto la squadra”

Basket, Ettore Messina: “Il Bayern è una squadra ben allenata che ha una difesa d’alto livello”