NASCAR Xfinity Series, Jeb Burton festeggia il primo acuto in carriera

Jeb Burton festeggia sotto la pioggia di Talladega (Alabama) il primo successo nella NASCAR Xfinity Series. Il #10 del Kaulig Racing si impone per la prima volta nel prestigioso catino statunitense approfittando della conclusione anticipata della corsa.

Dopo una settimana di stop i protagonisti della ‘F2’ della seguitissima serie statunitense si sono da subito dati battaglia per il primato nella prima Stage. Daniel Hemric (Gibbs #18) ha iniziato nel migliore dei modi la corsa prendendo il comando su Austin Cindric (Penske #22) e Justin Haley (Kaulig Racing #11). Quest’ultimo, maestro all’interno di questi speciali impianti, ha conquistato il primo punto Playoffs con un minimo vantaggio sul teammate Jeb Burton (Kaulig #10) e Noah Gragson (Jr Motorsport #9).

Il #9 del gruppo si è preso la rivincita durante la seconda frazione, conquistata nel finale dopo aver sopravanzato la Mustang #22 di Cindric e la Camaro #7 del teammate Justin Allgaier. Il nativo dello Stato del Nevada ha mantenuto il comando anche dopo la seconda sosta della corsa ed comandato il gruppo all’inizio della Final Stage.

Il campione in carica Cindric ha preso in mano la prova al restart ed ha creato un unico ‘treno’ di auto. Dopo la terza sosta di giornata, il #22 del gruppo è stato sfilato da Josh Berry (Jr Motorsport #8) e dai già citati Gragson ed Allgaier.

Le prime due caution per incidente sono arrivate a partire dagli ultimi 30 giri. Dopo una corta  neutralizzazione per un problema alla vettura di Berry, all’uscita di curva 2 c’è stato il primo importante contatto che ha coinvolto nomi importanti come Ty Dillon (Gibbs #54), Brandon Jones (Gibbs #19) e  Michael Annett (Jr Motorsport #1).

Poco prima dell’ingresso della Safety Car ha preso il comando Jeb Burton, leader fino alla bandiera a scacchi. La pioggia, come annunciato dalle previsioni, è arrivata puntuale ed il #10 del gruppo ha potuto festeggiare anticipatamente il successo dopo 91 dei 113 giri effettuati. Con questa distanza, ben oltre la meta prevista da regolamento, la manifestazione è considerata valida ai fini del campionato e quindi conclusa. Burton ha vinto davanti a Cindric ed AJ Allmendinger (Kaulig #16) ed a Riley Herbst (Haas #98).

Prossimo appuntamento tra due settimane a Darlington (South Carolina).

Classifica finale Xfinity Series Talladega

  1. Jeb Burton (Chevrolet)
  2. Austin Cindric (Ford)
  3. AJ Allmendinger  (Chevrolet)
  4. Riley Herbst (Ford)
  5. Ryan Sieg (Ford)

 

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

MMA, Marvin Vettori combatterà per il Mondiale! L’Italia sogna la corona: sfida ad Adesanya il 12 giugno

Golf: Oosthuizen e Schwartzel sono in testa dopo tre giri al Zurich Classic 2021