MotoGP, Joan Mir difende Valentino Rossi: “Non dobbiamo massacrarlo. Vecchio? Non direi”

Joan Mir, Campione del Mondo MotoGP, ha voluto difendere Valentino Rossi. Il Dottore, infatti, scatterà penultimo nel GP di Doha 2021, in programma alle ore 19.00, ed è stato accusato da più parti di essere vecchio e di doversi ritirare. L’alfiere della Yamaha Petronas sta facendo moltissima fatica sul circuito di Losail, dove sette giorni fa concluso il GP del Qatar in 12ma posizione, ma l’iridato spagnolo lo ha voluto supportare.

In un’intervista, infatti, l’alfiere della Suzuki si è espresso in questo modo: “Non dobbiamo massacrare Valentino. Un sabato tutte le stelle si allineano e fa seconda fila. Se l’ha fatto, significa che non è vecchio e che sta lavorando. Dobbiamo essere chiari su chi sia. Sta facendo fatica, sì, ma bisogna guardare che i tempi sono molto ravvicinati. Ha avuto sicuramente un problema, essere 21esimo non è la sua posizione, lo sappiamo tutti. Dobbiamo lasciargli fare la sua corsa. Nella gara scorsa è stato uno dei pochi che hanno girato in 1’55” negli ultimi giri e, se sei vecchio, non lo fai“.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
GP Doha 2021 Joan Mir Mondiale MotoGP 2021 MotoGP 2021 Valentino Rossi

ultimo aggiornamento: 04-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Atletica, Ruth Chepngetich firma il record mondiale di mezza maratona. Trionfo a Istanbul

Giro delle Fiandre 2021, impresa della carriera per Kasper Asgreen! Battuto Van der Poel nello sprint ristretto!