Masters1000 Madrid, il tabellone di Sinner e Berrettini. Nadal agli ottavi e possibile derby con Fognini

Tabellone ricco di spunti quello del Masters1000 di Madrid (Spagna) per i due migliori giocatori italiani nel ranking ATP di questa settimana, ovvero Matteo Berrettini (n.10 del mondo) e Jannik Sinner (n.18 del ranking). Il responso dell’urna del Mutua Madrid Open, che da domenica inizierà con i primi quattro incontri del main draw, non sarà all’acqua di rose per i due azzurri.

Berrettini, vincitore dell’ATP 250 di Belgrado, esordirà dal secondo turno della parte bassa del tabellone, essendo testa di serie n.8 di questo torneo. Il nome del prossimo avversario verrà fuori dal vincente del confronto tra Fabio Fognini e un giocatore proveniente dalle qualificazioni. Pertanto, potrebbe esserci un derby nel 2° round. Qualora il romano dovesse accedere agli ottavi di finale, il possibile incrocio dovrebbe essere con lo spagnolo Pablo Carreno Busta (testa di serie n.10) e la partita sarebbe piena di insidie per le caratteristiche dell’iberico.

In caso di vittoria, l’eventuale rivale del round successivo corrisponderebbe al nome del russo (testa di serie n.2) Daniil Medvedev, anche se il rendimento di quest’ultimo sulla terra non è all’altezza del cemento. Per questo, potrebbe essere il cileno Cristian Garin (testa di serie n.16) a pararsi davanti a Matteo. In una possibile semifinale, il greco Stefanos Tsitsipas è il candidato più accreditato a fronteggiare l’azzurro, considerando il successo nel 1000 di Montecarlo e la Finale a Barcellona. E poi nell’atto conclusivo Rafael Nadal?

Per quanto riguarda Sinner, l’altoatesino inizierà la sua avventura a Madrid contro l’argentino Guido Pella e sarà un match non semplice contro un tennista che sul rosso può far bene. In caso di vittoria, Jannik giocherebbe contro molto probabilmente il tedesco Jan-Lennard Struff, tennista dotato di una grande potenza soprattutto con il dritto. Agli ottavi, poi, l’incrocio è quello con la testa di serie n.1 Nadal e il pensiero va ai quarti del Roland Garros 2020 dove fu l’asso nativo di Manacor a imporsi.

Masters 1000 Madrid 2021: possibile derby Berrettini-Fognini al 2° turno. Jannik Sinner pesca Pella, c’è Nadal agli ottavi

Un nuovo esame, dunque, per Jannik. Se ci fosse l’impresa, uno tra Alexander Zverev (testa di serie n.5) e Hubert Hurkacz (testa di serie n.12) sarebbe il prossimo avversario e con quest’ultimo la voglia di rifarsi non mancherebbe dopo il ko nella Finale a Miami. Continuando in questo percorso, la prossima sfida sarebbe con uno tra l’austriaco Dominic Thiem (testa di serie n.5), tornato dopo alcuni problemi fisici, e il russo Andrey Rublev (testa di serie n.6), già affrontato e sconfitto a Barcellona. E poi l’atto conclusivo con il remake della sfida in terra catalana con Tsitsipas o, magari, con Berrettini…

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Jannik Sinner Masters1000 Madrid 2021 Matteo Berrettini

ultimo aggiornamento: 30-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio femminile, Serie A 2021: la 19ª giornata. Big match Roma-Milan, la Juve può già chiudere la pratica scudetto

Masters 1000 Madrid 2021: possibile derby Berrettini-Fognini al 2° turno. Jannik Sinner verso Nadal