Lotta, Europei 2021: assegnati gli ultimi cinque titoli nella greco-romana

Una medaglia di bronzo conquistata dall’Italia nella settima ed ultima giornata degli Europei senior di lotta, terminati oggi a Varsavia, in Polonia: per quanto concerne la greco romana Nikoloz Kakhelashvili sale sul gradino più basso del podio nei -97 kg. Assegnati oggi cinque titoli.

GRECO-ROMANA

CATEGORIE DI PESO OLIMPICHE

Nei -60 kg oro al russo Sergey Emelin, che supera il turco Kerem Kamal, ed al terzo posto ci sono il romeno Razvan Arnaut e l’ucraino Viktor Petryk, mentre nei -67 kg titolo al serbo Mate Nemes, che batte il polacco Mateusz Bernatek, ed i bronzi vanno al turco Murat Firat ed all’armeno Slavik Galstyan, infine nei -97 kg successo del russo Musa Evloev sul magiaro Balazs Kiss, e sul gradino più basso del podio salgono il bielorusso Mikalai Stadub e l’azzurro Nikoloz Kakhelashvili.

CATEGORIE DI PESO NON OLIMPICHE

Nei -72 kg oro al georgiano Shmagi Bolkvadze sull’armeno Malkhas Amoyan, bronzi al magiaro Robert Fritsch ed all’ucraino Maksym Yevtushenko, mentre nei -82 kg titolo al russo Adlan Akiev, che batte il bielorusso Radzik Kuliyeu, ed al terzo posto si classificano il georgiano Aivengo Rikadze ed il tedesco Hannes Wagner.

Foto: LiveMedia/Luigi Mariani

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Europei Lotta 2021 Nikoloz Kakhelashvili

ultimo aggiornamento: 25-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Liegi-Bastogne-Liegi 2021: Alejandro Valverde senza tempo! Sfiora il podio nel giorno dei suoi 41 anni!

Liegi-Bastogne-Liegi 2021: un buon Davide Formolo, ma da gregario. Moscon ignorato dalla Ineos