Liegi-Bastogne-Liegi 2021, squalifica di Richard Carapaz per posizione “non consentita” in discesa

Una gara, come al solito, molto emozionante quella della 107ma edizione della Liegi-Bastogne-Liegi. I corridori hanno dovuto affrontare le temute undici côte, a caratterizzare i 259,1 chilometri della terza Classica Monumento di questo 2021.

Ebbene, la vittoria è andata al fuoriclasse sloveno Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) che così ha potuto fregiarsi di un nuovo prestigioso successo, ricordando il trionfo dell’anno scorso al Tour de France e i timbri nell’UAE Tour e nella Tirreno-Adriatico di questa stagione. Una vittoria significativa per Pogacar, nonostante sia stato costretto a non prendere parte alla Freccia Vallone a causa di alcuni problemi relativi al Covid in squadra. La gamba, però, era di quelle speciali e per il campione del mondo Julian Alaphilippe c’è stato poco da fare allo sprint.

Una gara che poi ha riservato un qualcosa di poco piacevole a Richard Carapaz. L’alfiere della Ineos Grenadiers è stato squalificato dalla giuria UCI a causa della posizione adottata mentre era andato all’attacco in discesa. Il corridore ecuadoriano è stato infatti colto in una postura non consentita che alla fine ha portato a questa decisione. Indubbiamente, per Carapaz un epilogo decisamente amaro.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Liegi-Bastogne-Liegi 2021 Richard Carapaz

ultimo aggiornamento: 25-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Liegi-Bastogne-Liegi 2021, Julian Alaphilippe: “Pogacar è stato intelligente in volata, non ho rimpianti”

Canottaggio, l’Italia rinuncia a partecipare alla tappa di Coppa del Mondo 2021 di Zagabria