Calcio, Jesper Moller: “I club che vogliono fare la Superlega devono essere estromessi dalle semifinali di Champions League”

La notizia della nascita della Superlega ha letteramente scatenato il panico nel mondo del calcio e non solo. Lo sport più popolare al mondo sembra davanti a una rivoluzione epocale, ma sono in molti coloro che si sono già dichiarati pronti a ostacolare i dodici club che hanno fondato la manifestazione di cui sopra. Tra gli interessati ad uccidere sul nascere la Superlega c’è, ovviamente, la UEFA.

Con la nascita della Superlega, la quale comprende le squadre più famose dei tre principali campionati europei, le competizioni organizzate dall’organo in questione, vale a dire Champions League ed Europa League, andrebbero incontro a immani perdite. Uno scenario che la UEFA si dichiara pronta a scongiurare anche con decisioni a dir poco drastiche.

Il numero uno della Federcalcio danese, Jesper Moller, il quale è anche membro dell’esecutivo UEFA, in un’intervista rilasciata all’emittente Dr è andato contro i club creatori della Superlega e ha annunciato misure eccezionali contro di esse. Queste le sue parole: “I Club della Superlega devono lasciare la Champions League immediatamente. Venerdì ci sarà un incontro straordinario tra i membri del comitato esecutivo e mi auguro che si decida di proseguire per questa strada. Dopodiché, decideremo come completare la competizione senza questi team“.

Delle squadre qualificate alle semifinali, solo il PSG, per il momento, non ha aderito alla Superlega. Per questo motivo, viene difficile comprendere come la UEFA pensi di poter continuare la competizione senza Real Madrid, Manchester City e Chelsea. Potrebbe anche accadere che il titolo venga assegnato d’ufficio al PSG.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

ATP Barcellona 2021: Nishikori rimonta Pella, Gerasimov e Zapata Miralles sfideranno Sinner e Fognini. Gaio ok, fuori Caruso

Pallanuoto, Champions League 2021: Pro Recco batte Spandau Berlino e si assicura la prima piazza nel girone