WTA Lione 2021: Camila Giorgi supera in due set Viktoria Kuzmova e passa agli ottavi. Bene Ferro e Babos. Eliminata Alexandrova

Si sono appena conclusi i match odierni del primo turno del WTA di Lione. Esordio col sorriso per Camila Giorgi che ha avuto la meglio sulla slovacca Viktoria Kuzmova col punteggio di 6-2 6-2. La tennista marchigiana ha mostrato un buon livello di gioco ed è rimasta sempre concentrata conquistando meritatamente il pass per gli ottavi di finale del torneo.

Vittoria sofferta per Timea Babos che si è imposta 6-4 5-7 6-3 sulla russa Varvara Gracheva. La tennista ungherese è stata brava a non perdere la concentrazione nel terzo set e a portare a casa un successo importante. Spettacolo e colpi di scena nella sfida tra Fiona Ferro e la polacca Magdalena Frech. La tennista transalpina dopo aver perso il primo set 7-5 ma è stata brava ad imporsi con il medesimo risultato nei successivi due.

Eliminata, invece, la rumena Sorana Cirstea che si è dovuta arrendere a Nina Stojanovic. La serba ha dominato per lunghi tratti la partita portando a casa il successo col punteggio di 6-4 6-0. Sconfitta a sorpresa per la russa Ekaterina Alexandrova, testa di serie numero 1 del torneo, che è stata sconfitta 6-3 6-4  dalla danese Clara Tauson.

WTA LIONE 2021: RISULTATI 1 MARZO

Minnen G. (Bel)-Kawa K. (Pol) 7-5 7-5
Rus A. (Ned)-Wang Xiy. (Chn) 7-6(6) 6-4
Babos T. (Hun)-Gracheva V. (Rus) 6-4 5-7 6-3
Stojanovic N. (Srb)-Cirstea S. (Rou) 6-4 6-0
Tauson C. (Den)-Alexandrova E. (Rus) 6-3 6-4
Ferro F. (Fra)-Frech M. (Pol) 5-7 7-5 7-5
Giorgi C. (Ita)-Kuzmova V. (Svk) 6-3 6-2

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto, Champions League 2021: dimostrazione di forza della Pro Recco, 14-8 all’Olympiacos

Strade Bianche 2021: il vincitore dell’edizione 2018, Tiesj Benoot, non sarà al via