Tirreno-Adriatico 2021: tutti gli italiani in gara. Ciccone, Nibali, Ballerini, Viviani e tanti azzurri di spicco

Mancano poco più di ventiquattro ore alla partenza della 56esima edizione della Tirreno-Adriatico che avrà al suo via soltanto il meglio del ciclismo internazionale. Nelle sue sette frazioni, la Corsa dei due mari si suddividerà in tre tappe adatte ai velocisti, due per finisseur, una cronometro individuale, quella finale a San Benedetto del Tronto, e un traguardo in salita a Prati di Tivo, che potrebbe risultare decisivo per determinare il vincitore finale. Al via ben 39 azzurri. 

I fari della nostra Nazione per la classifica generale saranno sicuramente Vincenzo Nibali e Giulio Ciccone, ossia la coppia d’oro della Trek-Segafredo, Damiano Caruso (Bahrain Victorius) e Damiano Pozzovivo (Qhubeka Assos). Tra i finisseur spiccano Davide Formolo (UAE Team Emirates), Alberto Bettiol (EF Education Nippo), Alessandro De Marchi (Israel Start-Up Nation), Fabio Felline (Astana-Premier Tech) e Matteo Fabbro (Bora-Hansgrohe).

Da sottolineare anche l’ottimo parterre di velocisti dove figurano l’ex campione europeo Elia Viviani (Cofidis), Davide Ballerini (Deceuninck-Quick Step), Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation), Andrea Vendrame (AG2R Citroen Team), Matteo Moschetti (Trek-Segafredo), Sonny Colbrelli (Bahrain Victorius), Manuel Belletti (Eolo-Kometa) e Niccolò Bonifazio (Total Direct Energie). Per la cronometro finale invece, il favorito numero uno è sicuramente il campione del mondo di specialità Filippo Ganna (Ineos Grenadiers), che potrebbe farsi valere anche nelle tappe più mosse, e poi Edoardo Affini (Jumbo-Visma).

GLI ITALIANI DELLA TIRRENO-ADRIATICO 2021

AG2R Citroën Team
16 VENDRAME Andrea

Androni Giocattoli – Sidermec
31 BAIS Mattia
32 BISOLTI Alessandro
33 MALUCELLI Matteo

Astana – Premier Tech
43 BOARO Manuele
44 FELLINE Fabio
47 MARTINELLI Davide

Bahrain – Victorious
53 CARUSO Damiano
54 COLBRELLI Sonny

BORA – hansgrohe
62 ALEOTTI Giovanni
65 FABBRO Matteo
67 OSS Daniel

Cofidis, Solutions Crédits
71 VIVIANI Elia
75 SABATINI Fabio
77 VIVIANI Attilio

Deceuninck – Quick Step
84 BALLERINI Davide

EF Education – Nippo
92 BETTIOL Alberto

EOLO-Kometa
101 ALBANESE Vincenzo
103 BAIS Davide
104 BELLETTI Manuel
106 RIVI Samuele

Gazprom – RusVelo
112 CANOLA Marco
117 VELASCO Simone

INEOS Grenadiers
132 GANNA Filippo
135 PUCCIO Salvatore

Intermarché – Wanty – Gobert
144 PASQUALON Andrea
145 ROTA Lorenzo

Israel Start-Up Nation
153 CIMOLAI Davide
154 DE MARCHI Alessandro

Team Jumbo-Visma
162 AFFINI Edoardo

Movistar Team
182 CATALDO Dario
187 VILLELLA Davide

Team Arkéa Samsic
197 ROSA Diego

Team Qhubeka ASSOS
211 POZZOVIVO Domenico

Team Total Direct Energie
222 BONIFAZIO Niccolò

Trek – Segafredo
231 NIBALI Vincenzo
232 CICCONE Giulio
234 MOSCHETTI Matteo

UAE-Team Emirates
242 FORMOLO Davide

Foto: Valerio Origo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tirreno-Adriatico 2021 in tv: programma, orari e dove vederla

ATP Marsiglia 2021, Jannik Sinner: “E’ stata una partita durissima contro Barrere, contento di averla girata a mio favore”