Sci alpino, Francesca Marsaglia è campionessa italiana di superG, beffata Elena Curtoni

Solamente 7 centesimi dividono Francesca Marsaglia ed Elena Curtoni nel superG dei Campionati Italiani di sci alpino 2020-2021. Un distacco ridottissimo che, tuttavia, è sufficiente per consegnare il secondo titolo nazionale in carriera alla piemontese d’adozione.

Sulla pista di Santa Caterina Valfurva, intitolata a Deborah Compagnoni, Francesca Marsaglia ha chiuso la sua gara con il tempo di 1:10.34, come detto, davanti ad Elena Curtoni. Sul podio assieme a loro si piazzano Roberta Melesi, con un divario di 39 centesimi, a pari merito con Nadia Delago, vincitrice della discesa di ieri.

Quinto posto per la serba Nevena Ignjatovic (quindi non valevole per la classifica degli Assoluti) a 68 centesimi, sesto per Karoline Pichler a 70 (quinta italiana in superG, dunque) settimo per Laura Pirovano a 85 centesimi, ottavo per Carlotta Da Canal a 93, davanti alla slovena Ilka Stuhec ad un secondo esatto, quindi decima Vittoria Capelllini a 1.44. Non hanno concluso la prova, tra le altre, Sofia Pizzato, Federica Sosio e Teresa Runggaldier.

A questo punto Francesca Marsaglia sarà la prima a partire nello slalom di oggi pomeriggio che andrà a consegnare il titolo di combinata. Si aprirà un duello davvero notevole, con Elena Curtoni pronta a vendere cara la pelle.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bufera sul ciclismo britannico. La Wada indaga per la copertura di un caso di doping nel 2010

NBA 2021: Lamarcus Aldridge si accasa ai Brooklyn Nets