Hockey ghiaccio, Gherdeina ko contro Jesenice in gara-1 dei quarti di finale di Alps League

Niente da fare per il Gherdeina, che perde per 3-1 sul campo dello Jesenice nella gara-1 dei quarti di finale dell’Alps Hockey League 2020-2021. Come prevedibile già alla vigilia, accoppiamento difficile per le Furie, che avranno però la possibilità di rifarsi nelle prossime uscite: ricordiamo che la serie si gioca al meglio dei cinque incontri.

Il Gherdeina affronta la gara con coraggio, consapevole di partire sfavorita e rinfrancata dal netto 2-0 con cui ha superato il Feldkirch negli ottavi di finale. Lo Jesenice, testa di serie n.2 e una della favorite per la vittoria finale, attacca con convinzione e trova l’1-0 al minuto 14 con Urukalo, abile a sfruttare l’assistenza di Dumic e Sersen.

Nel secondo periodo gli sloveni raddoppiano al minuto 32 con il timbro di Percic, che concretizza l’assist di Sersen e Rajsar. Il match si mette dunque in salita per la formazione italiana, che è però brava a non demordere e a riaprire immediatamente l’incontro con il gol di Wilkins, che al 35′ segna su assist di Sullmann e McGowan.

Nel terzo tempo il Gherdeina spinge alla ricerca del pareggio che vorrebbe dire supplementare, ma la difesa dello Jesenice regge bene e proprio a fil di sirena i padroni di casa trovano anche la soddisfazione del 3-1 con Jezovsek che la spinge dentro a porta vuota. Finisce 3-1, prossimo appuntamento martedì 30 marzo.

Foto: Carola Semino

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alps Hockey League 2020-2021

ultimo aggiornamento: 28-03-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Francesco Bagnaia: “Sono un po’ deluso, ma è sbagliato. Arrivo da tanti errori”

F1, GP Bahrain 2021: Ferrari, bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Più luci che ombre per le Rosse