Hockey ghiaccio, Alps League 2021: successi per Renon e Asiago, cadono Val Pusteria, Cortina e Fassa

Serata di Alps Hockey League 2020-2021 ricca di incontri. In vetta Lubiana blinda la prima posizione allungando a +10 su Jesenice che passa in casa di Val Pusteria, mentre Asiago si conferma in quarta posizione. Negli altri match vince Renon, mentre cadono Fassa e Cortina.

Steel Wings Linz – Gherdeina 1-3: partita che vive i momenti più importanti all’inizio e alla fine. Vantaggio immediato di Sullmann Pilser per gli ospiti dopo 2:09, quindi Douglas pareggia i conti al 54:53. Gherdeina, a quel punto, si sveglia e torna avanti con Niemelä  al 58:31, quindi Tomasini fissa il 3- finale a 25 secondi dalla fine.

Fassa Falcons – EC Bregenzerwald 1-3: ko pesante per la squadra di coach Liberatore, che sul proprio ghiaccio va subito sotto (dopo 1:54) con Schlögl. Pareggia Iori al 28:59, ma Kandemir al 41:27 e Metzler al 59:07 blindano i tre punti.

EHC Lustenau – Rittner Buam 5-8: girandola di gol e successo fondamentale per Renon che si porta in ottava posizione. Dopo il primo tempo chiuso sul 2-1 per i padroni di casa, gli altoatesini cambiano marcia nel secondo parziale con le segnature di Sharp, Wallenta, Quinz, Kostner, Lutz e Ohler. Il punteggio va sul 6-4, quindi nel terzo periodo ancora Kostner e Lutz chiudono i conti sull’8-5.

VEU Feldkirch – SC Cortina 2-1: battuta d’arreso non di poco conto per gli ampezzani che, tuttavia, erano anche passati in vantaggio con Pietroniro dopo 3:18. Samardzic pareggia i conti dopo 15.37, ma Mairitsch segna la rete della vittoria al 31:09. Forcing finale per Cortina che non va a buon fine.

HC Val Pusteria – HDD Jesenice 1-2 dopo overtime: nello “spareggio” per il secondo posto, il successo va agli ospiti. Vantaggio dei Lupi dopo 33:49 con Traversa, ma Pinelli pareggia al 45:27. La sfida va all’overtime e Rajsar decide tutto con la rete dopo appena 24 secondi.

Asiago Hockey – EC Kitzbuehel 1-3: i veneti si portano in quarta posizione grazie al successo sugli austriaci. Vantaggio interno con McParland dopo 20:43. Gli ospiti pareggiano i conti al 44:07 con Kreuter, ma Rosa dopo 61 secondi riporta avanti i suoi per il 2-1. Nel finale Kitz ci prova, ma Mantenuto fissa la vittoria con il 3-1 al 59:15.

Red Bull Salisburgo – Olimpia Lubiana 1-2

CLASSIFICA ALPS HOCKEY LEAGUE 2021

1 HKO 27 +107 76
2 JES 25 +46 66
3 PUS 27 +35 66
4 ASH 26 +46 59
5 RBJ 26 +33 52
6 SGC 26 +17 51
7 EHC 27 +6 46
8 RIT 27 -14 43
9 GHE 27 -14 42
10 ECB 26 -13 41
11 VEU 26 -15 41
12 WSV 26 -15 36
13 FAS 26 -19 33
14 KA2 26 -33 25
15 KEC 28 -45 23
16 SWL 26 -122 5

 

Foto: Rittner_Buam_2021_Credits_Max_Pattis

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica artistica, Serie A: Angela Andreoli, talento cristallino senza limiti. Due bordate da big mondiale

Atletica, Larissa Iapichino: “Ho imparato più dal risultato di oggi che dal record italiano. Non cerco scuse”